torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
Gala

Civitanova danza


È una serata imperdibile, in cui brilla il talento della divina Silvia Azzoni, tra le più emozionanti e sensibili ballerine del panorama internazionale, considerata da molti la vera erede di Alessandra Ferri per intensità interpretativa, vincitrice del prestigioso Prix Benois (l’Oscar del balletto mondiale), quella che ci attende venerdì 24 febbraio a Civitanova Danza tutto l’anno, rassegna invernale promossa dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda Speciale Teatri di Civitanova e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il sostegno di Banca Marche.

Con lei nel Gala presentato al Teatro Rossini un prestigioso gruppo di fuoriclasse dell'Hamburg Ballett di John Neumeier di cui è amatissima prima ballerina, un gruppo di stelle e solisti della grande compagnia in una serata che mette in luce la versatilità, le qualità tecniche e soprattutto le uniche personalità che rendono speciale e leggendario questo Balletto. Accanto a Silvia Azzoni danzano tre fuoriclasse di fama mondiale, Carsten Jung, Otto Bubenicek e Ivan Urban e due solisti in piena fioritura, l’italiana Lucia Solari e l’ucraino diciannovenne Alexandre Trusch, cui si aggiunge il solista del Nederland Dans Theater Fernando Magadan per un programma che affianca alcuni gioielli della produzione di John Neumeier, a coreografie di giovani autori già impostisi all’attenzione come Jiri Bubenicek e Yaroslav Ivanenko, per una celebrazione dell’arte della danza con un comun denominatore: il cuore.

Il programma del Gala si apre con Bernstein Dances coreografia di John Neumeier su musica di Leonard Bernstein, seguono Giselle coreografia di Marius Petipa su musica di Adolph Adam, Rouse nuova creazione di Fernando Magadan, La Sirenetta coreografia di John Neumeier e musica di Lera Auerback, Le Souffle de l’esprit coreografia di Jiri Bubenicek su musica di Johann Pachelbel e Otto Bubenicek, Drawn Onward coreografia di Paul Lightfoot e Sol Leon su musica di Aaron Jay Kernis e Jhon Adams, Just like that coreografia di Yaroslav Ivanenko musica di Antonin Dvořák, Opus 100 for Maurice coreografia di John Neumeier musica di Simon & Garfunkel e in chiusura III^ Sinfonia di Gustav Mahler coreografia di John Neumeier su musica di Gustav Mahler.

In occasione del Gala, l’Azienda Speciale Teatri di Civitanova e l’AMAT organizzano un autobus gratuito per raggiungere il luogo di spettacolo. Il bus partirà da Pesaro effettuando varie fermate per permettere la più ampia fruizione possibile del servizio. La dottoressa Francesca Berardi, laureata in Storia della Danza e docente del progetto Scuola di platea, curerà un’introduzione allo spettacolo con l’obiettivo di trasformare il viaggio verso Civitanova Marche in un momento di formazione utile e piacevole per tutti i passeggeri.

Per questa iniziativa il costo a persona è di 20 euro e comprende posto numerato di I settore e bus gratuito. Info e prenotazioni: Daniela Rimei 346 0956050, d.rimei@amat.marche.it.
Per informazioni e biglietti: Teatro Rossini 0733 912936, AMAT 071 2075880. Inizio spettacolo ore 21.15. ufficio stampa AMAT Barbara Mancia 071 2075880 | 335 7756368 b.mancia@amat.marche.it

articolo pubblicato il: 20/02/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it