torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Dedicato... a Carmelo Bene"

al Teatro Lo Spazio di Roma


TeatroLoSpazio.it
Direzione Artistica Alberto Bassetti e Francesco Verdinelli
Via Locri, 42 Roma, San Giovanni, una traversa di Via Sannio
0677076486 info@teatrolospazio.it
in scena dal 2 al 5 febbraio 2012
dal giovedì al sabato alle 20.45 domenica alle 17.00
la sera della prima, il 2 febbraio alle 20,45 un brindisi con i sommelier e i vini del Casale del Giglio verrà presentato il libro di Giancarlo Dotto su Carmelo Bene in occasione dell'evento

Dedicato… a Carmelo Bene
di e con
Marina Polla de Luca
Contralto Marta Zanazzi
Musiche di Louis Siciliano
Video di Andrea Baracca
collaborazione artistica di Francesco Verdinelli

dal 2 al 5 febbraio 2012 andrà in scena al Teatro Lo Spazio di Roma, lo spettacolo "Dedicato... a Carmelo Bene", di e con Marina Polla de Luca, compagna sulla scena e nella vita di Carmelo Bene per oltre 5 anni; testimone ed in parte artefice di uno dei periodi più interessanti della vita artistica di Carmelo Bene. Un evento ed un omaggio ad un artista che, amato o odiato, è stato parte mai secondaria di un'importante pezzo di storia del teatro italiano della seconda metà del secolo scorso.

Un melologo per voce musica e immagini su musiche di Louis Siciliano e istallazioni video del pluri premiato Andrea Baracca
Un concerto moderno sulla presa di coscienza al femminile rispetto alla difficoltà dell’ INCONTRO nell’epoca moderna,ma sul cui sfondo danzano i sogni di ogni bambina … la ricerca dell'’amore con la A Maiuscola, l’abito da sposa bianco, i fiori d’arancio, un sigillo d’amore forgiato pour l'eternité ...

Con la partecipazione straordinaria della voce contralto Marta Zanazzi su basi realizzate dal Maestro Gianluca Ruggeri
Collaborazione artistica all' evento Francesco Verdinelli

Durante la prima serata verrà presentato il nuovo libro scritto da Giancarlo Dotto dedicato a Carmelo Bene e un brindisi simbolico al maestro verrà fatto insieme a tutti i presenti grazie ai sommelier e ai vini della casa vinicola "Casale del Giglio"

Emozioni e frammenti, in teatro, sulla scena. “Sensualità, coraggio, abbandono totale, darsi per nulla avere in cambio, credere nell altro per non tradire se stessi. Questo il movimento drammaturgico di un monologo cucito in versi su musica e immagini. Atto di ossequio all impossibilità dei rapporti, vissuto con la passione e la ricerca spasmodica del credere estremo nella sua possibilità. Amore e Abbandono vissuti con il tremito della prima volta, dove ogni prima volta porta con se la gioia assoluta della nascita che è subito messa sulla linea di confine della morte. Una confessione, una richiesta di perdono per aver tanto Amato una collana di parole in cui il soggetto scivola fuori da se per restare fedele a se stesso come altro. L’esposizione della parola come tremito della prima volta nella tensione della perfezione immobile di una figura triangolare eterna: IO, L’ALTRO, DIO. Abbandono al pubblico fingendosi Attore senza più personaggio”."Un concerto moderno sulla presa di coscienza al femminile rispetto alla difficoltà dell’ INCONTRO nell’epoca moderna, ma sul cui sfondo danzano i sogni di ogni bambina … la ricerca dell'’amore con la A Maiuscola, l’abito da sposa bianco, i fiori d’arancio, un sigillo d’amore forgiato pour l'eternité
Lo spettacolo ha una durata di 60 minuti.
Biglietto intero 12 euro, biglietto ridotto, 7 euro
La sera della prima, il 2 febbraio alle 20,45 un brindisi al Maestro con i sommelier e i vini del Casale del Giglio, verrà presentato il libro di Giancarlo Dotto su Carmelo Bene è opportuno prenotare Teatro Lo Spazio, Via Locri, 42 0677076486 info@teatrolospazio.it Aria climatizzata, parcheggio antistante il teatro.
La tessera associativa, valida sei mesi, per chi ancora non la ha 3 euro

articolo pubblicato il: 28/01/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it