torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Trio Zem"

al Teatro Rossini di Gioia del Colle


LEGATURE 2011/2012
OTTAVA EDIZIONE
Teatro Rossini – Gioia del Colle (Ba)
19 ottobre 2011 / 27 aprile 2012
Associazione Musicale “Daniele Lobefaro”
In collaborazione con il Comune di Gioia del Colle (Ba)

Giovedì 2 febbraio 2012
Trio Zem
Luca Provenzani, violoncello
Fabiana Barbini, pianoforte Stefano Zanobini, viola
Auditorium LUM (Via Santeramo, Gioia del Colle)
Ore 19,30

Terzo rendez-vous per la VIII Edizione di Legature, prestigiosa rassegna di musica classica organizzata dall’Associazione Musicale “Daniele Lobefaro”, in collaborazione con il Comune di Gioia del Colle e con la direzione artistica della dr.ssa Paola Sorrentino.

Giovedì 2 febbraio 2012 (ore 19,30) il palco dell’ Auditorium Lum (Via Santeramo, Gioia del Colle) vedrà in scena il Trio Zem: Luca Provenzani (violoncello), Fabiana Barbini (pianoforte), Stefano Zanobini (viola).

Il programma prevede: Beethoven:trio op.70 n.1; Brahms: trio op.114. L’evento è in collaborazione con la L.U.M., rappresentata dalla dr.ssa Loredana Tomasicchio, direttrice della sede universitaria di Gioia del Colle.

Biglietti rassegna “LEGATURE”: Intero € 10,00; Ridotto € 8,00 (12-24 anni, over 65, soci); Ridotto € 5,00 (7-11 anni). Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni. Abbonamento € 25. Abbonamento scuole € 15,00. Info: Tel. 080 3433405 – fax 080 9190223 - Cell. 328 1891920 Parade99@alice.it - www.associazionemusicaledanielelobefaro.it Prevendite: ASS. D. LOBEFARO via Flora, 77 – Gioia del Colle (lunedi, mercoledì, giovedì, venerdì, ore 16,00-20,30); DIXIELAND, via Dante, 75 – Gioia del Colle - Tel. 080 3484674

LUCA PROVENZANI violoncello Allievo per quindici anni dell'indimenticabile M° Franco Rossi si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Frequenta i corsi di perfezionamento con Yo-Yo Ma, M. Maisky, A.Lonquich, D. De Rosa, A. Bijlsma, M. Brunello, ottenendo borse di studio e prestigiosi riconoscimenti (borse di studio all’Accademia Chigiana, alla Fondazione Romanini di Brescia, al Concorso Vittorio Veneto , alla Scuola di Musica di Fiesole, primi premi ai concorsi Chieti (1986), Milano, Moncalieri, Genova ect.).Vincitore della selezione giovani solisti, indetta dall’ORT nel 1994, esegue il concerto di Saint-Saens. Esegue successivamente con l’Akademisches Orchester di Friburgo il concerto di Dvorak ed è stato scelto dalla Rai per rappresentare l’Italia a Lisbona in un concerto da camera radiotrasmesso in diretta in tutta Europa. Si esibisce spesso come solista in varie orchestre. Si segnala nel 2007 l’esecuzione del Triplo di Beethoven con A. Tacchi e M.Campanella e l’Orchestra della Toscana e, nel 2008, la collaborazione con il violoncellista G. Sollima sempre con l’ORT. Primo violoncello con importanti orchestre come l’OSER di Parma, la RAI di Torino e la Symphonica Toscanini. Stabilmente ha ricoperto il ruolo di concertino, con obbligo del primo violoncello al Teatro dell’Opera di Roma e a partire dal 2001 di primo violoncello presso l’Orchestra della Toscana.

FABIANA BARBINI pianoforteHa studiato ad Arezzo con il M° Alessandro Tricomi e sotto la guida di Lucia Passaglia presso il Conservatorio Cherubini di Firenze dove si è diplomata con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore.Si è perfezionata presso l’Accademia Chigiana di Siena con il M° Achucarro che l’ha scelta come rappresentante della propria classe per effettuare alcuni concerti in collaborazione con l’Accademia senese.Vincitrice della borsa di studio istituita dall’Accademia Musicale Umbra ha frequentato il corso speciale di pianoforte sotto la guida di Ennio Pastorino e Lucia Passaglia.Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici (tra i quali: FIDAPA di Pisa, “Città di Camaiore” , concorso internazionale “Città di Roma” ,concorso “Città di Rodi Garganico”, Concorso “ Città di Albenga “ ) classificandosi sempre al primo o al secondo posto.Nel Novembre ‘94 ha ricevuto il secondo premio al prestigioso concorso “PREMIO VENEZIA” (concorso riservato ai diplomati italiani con il massimo dei voti) vincendo una tourneè di concerti,incidendo un compact disc e esibendosi presso il Gran Teatro La Fenice.

STEFANO ZANOBINI viola E' la Prima Viola dell'ORT. Ha studiato viola con Farulli (viola del mitico Quartetto Italiano) e Imai, seguendo corsi con Bashmet, Christ, Beyerle (viola), Lonquich (musica da camera), Koopman, Savall (musica antica). L'intensa attivita' orchestrale con l'ORT, nonche' le esperienze come Prima Viola per l'Orchestra Filarmonica della Scala di Milano e come viola di fila per l'Orchestra di Santa Cecilia di Roma e dei Bamberger Symphoniker lo hanno portato ha suonare con direttori del calibro di Muti, Sinopoli, Norrington e con specialisti della prassi antica come Brüggen, Hogwood, Soudant.

articolo pubblicato il: 26/01/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it