torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Al solito posto"

di Fabio Comisi


Catania, città eclettica e vivace, ma anche terreno di contraddizioni e pregiudizi, fa da sfondo alla storia del protagonista, un uomo di mezz'età che si innamora di Marco, giovane conosciuto in un cinema porno. È un rapporto travagliato e caotico il loro, fatto di passione, clandestinità, e tanti, troppi problemi. Marco, all'inizio amante assiduo, diventa poi scostante ed egoista. Il protagonista, che invece aspira a un rapporto stabile, è prigioniero dei propri sentimenti, di una società inclemente con gli omosessuali e di una vita stantia. Una storia immediata, raccontata con i toni discreti della confessione da chi è costretto a un'invisibilità forzata.

Fabio Comisi nasce a Catania. Dopo il liceo classico, nel 1988 si laurea in scienze politiche all'Università La Sapienza di Roma. L'anno successivo torna nella sua città natale e inizia a lavorare nel sociale. Appassionato di archeologia, storia, letteratura e film d'autore, scrive anche fiabe. Al solito posto è la sua prima opera.

Fabio Comisi, “Al solito posto”, Edizioni La Zisa, Pagg. 64, € 8,00 (ISBN: 978-88-95709-94-9)

articolo pubblicato il: 25/01/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it