torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Non c'è tempo amore"

al Teatro Persiani di Recanati


Dopo la pausa per le festività natalizie, il Teatro Persiani di Recanati apre il sipario sul primo appuntamento del 2012 della stagione teatrale promossa dal Comune di Recanati e dall’AMAT e realizzata con il contributo della Regione Marche e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Giovedì 12 e venerdì 13 gennaio la scena è per Amanda Sandrelli, Blas Roca Rey, Edy Angelillo e Lorenzo Gioielli protagonisti di Non c’è tempo amore, commedia brillante scritta e diretta da Lorenzo Gioielli che descrive il sommesso rimpianto di una gioventù perduta e mai vissuta fino in fondo tra amori, nevrosi e tradimenti.

Lo spettacolo descrive la storia di quattro personaggi, Edoardo Massimi, un medico generalista di mezz'età, Rudy, suo vecchio amico, la moglie Gemma e Nora le cui intense ma sfortunate relazioni sentimentali si concludono, al massimo, dopo tre mesi.

Edoardo Massimi legge il pensiero. Per lui, scapolo ostinato, avere una relazione duratura è praticamente impossibile. Un suo vecchio amico, Rudy Sottile, un giorno va a farsi visitare perché sua moglie Gemma è convinta soffra di satiriasi (eccessivo appetito sessuale). Quest'ultimo effettivamente ama molto il mondo femminile e ha un'amante. Ma la situazione di Rudy è patologica o è comune a tutti i maschi quarantenni? Nel frattempo Edoardo incontra, casualmente, una donna di cui non riesce a leggere il pensiero. Sembra finalmente che abbia trovato l'amore ma lei rifiuta di sposarlo, gettandolo nello sconforto. Gemma, intanto, si occupa della sua sconsolata amica Nora, le cui intense ma sfortunate relazioni sentimentali si concludono, al massimo, dopo tre mesi. È proprio di Rudy l'idea di far incontrare il dottor Massimi e Nora ad una cena in casa propria sperando avviare una conoscenza fra i due. Ma la serata non andrà esattamente come previsto e svelerà molti segreti che cambieranno per sempre la vita dei quattro personaggi.

Dopo Recanati lo spettacolo - prodotto da Sala Umberto Produzioni – sarà di nuovo nelle Marche il 1 febbraio al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto. Le scene e i costumi sono di Claudia Cosenza, il disegno luci di Luca Barbati.

Per informazioni: biglietteria del Teatro Persiani 071 7579445, AMAT 071 2072439, www.amat.marche.it. Inizio spettacoli ore 21.

articolo pubblicato il: 10/01/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it