torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
la devozione nella cera a Corciano

curata da Antonella Parlani


Mostra “Il Natale di cera. Incanto e devozione nella produzione secolare e monastica dal XVIII al XXI secolo” – fino al 16 gennaio.

Realizzata nella trecentesca chiesa-museo di San Francesco e nel complesso monumentale di Sant’ Antonio abate è volta a cogliere gli aspetti culturali, storici, artistici e antropologici del presepe d’arte. La mostra si pone l’intento di descrivere il sentimento di semplice e profonda devozione popolare attraverso l’incanto e la poesia dei bambinelli di cera posti nel presepio, o sotto campane e scarabattole, dal Nord al Sud Italia. Sentimento profondamente vissuto in particolare all’interno dei monasteri di clausura dove mani sapienti e laboriose hanno trasmesso vita a materiali inanimati e disegnato con perline e infiniti fili d’oro il racconto meraviglioso della nascita del Bambino Gesù.

Nel passato sono state realizzate “L’Arte Presepiale nella tradizione Napoletana”, Natale 1998 e 2000, “Il Presepe e il corallo” Natale 2007 “Il racconto della nascita nel presepio di carta dal XVIII al XX secolo” nel 2008 ed “Il Natale di carta tra spiritualità e fantasia” nel 2009.

Tutte le esposizioni, che raccolgono numerose opere provenienti da musei e collezioni private italiane ed estere, sono state curate dall’artista corcianese Antonella Parlani, esperta di arte presepistica e socia dell’Associazione nazionale “Amici del Presepe”, che, su prenotazione, svolgerà visite guidate della mostra in corso.

La sezione si arricchisce, come ogni anno, con il Mercatino dedicato alla migliore arte presepistica italiana, all'oggettistica legata all’addobbo natalizio (ad esempio decori per la casa, per l’albero, portacandele, acquasantiere), con uno spazio particolare dedicato quest’anno alla cera, come produzione di candele, presepi e Bambinelli in cera, fino al regalo d’arte umbra ed ai libri sul Natale, sul presepe e le fiabe e leggende natalizie.

articolo pubblicato il: 30/12/2010

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it