torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
trio Quai Des Brumes

allo Zingarņ Jazz Club di Faenza


Mercoledì 14 marzo 2018, il palco dello Zingarò Jazz Club ospita il jazz manouche del trio Quai Des Brumes, formato da Federico Benedetti al clarinetto, Tolga During alla chitarra e Roberto Bartoli al contrabbasso. La serata è ad ingresso libero con inizio alle 22.

Il trio Quai des Brumes esplora le contaminazioni tra musica gipsy, atmosfere balcaniche e klezmer, canzone francese e, naturalmente, il jazz. La città di Parigi diventa il crogiuolo per le atmosfere musicali del trio, uno stimolo per l'immaginazione, un invito a ridare vita ai nostri sogni.

Parigi è una delle capitali culturali europee e, negli anni Venti e Trenta, è stata uno dei centri vitali del jazz europeo: musicisti fondamentali come Django Reinhardt e Stephane Grappelli hanno saputo rendere reale e concreta una possibile "via europea al jazz".

Nella musica del trio, quindi, ritroviamo tanto la realtà di una metropoli quanto la città immaginaria e creatrice di miti, come quello del "fantastico sociale" dei romanzi di Pierre Mac Orlan e soprattutto dei film di Marcel Carné. E il suo "Quai des brumes" (in italiano "Il porto delle nebbie") è uno dei luoghi in cui i sogni e i drammi del proletariato urbano parigino assurgevano a dimensione di mito o addirittura di epopea. Musica di atmosfere, stimolo per un immaginazione oggi spesso addormentata, invito ad reinventare un mondo che non c'è più o che forse non c'è mai stato perchè, come diceva Shakespeare, «siamo fatti della stessa sostanza dei sogni.»

Il primo lavoro discografico di Quai des Brumes è stato pubblicato di recente dall'etichetta italiana ToBeJazz ed è stato presentato nel 2017 nella trasmissione "La stanza della musica" in onda su Rai Radio Tre.

La stagione dello Zingarò Jazz Club prosegue, mercoledì 21 marzo 2018, con il tributo alla musica di Pino Daniele proposto dai Vai Mo', vale a dire Nello De Leo alla chitarra e alla voce, Alessandro Lapia al basso, Vincenzo Fabbri alle tastiere, Roberto "Granito" Morsiani alla batteria.

Lo Zingarò Jazz Club è a Faenza in Via Campidori, 11.

articolo pubblicato il: 08/03/2018

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it