torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Italian Wedding Awards"

alla Fortezza da Basso di Firenze


Anche quest’anno nella prestigiosa cornice della Fortezza da Basso di Firenze, sono andati in scena gli “Italian Wedding Awards”: una serata interamente dedicata al magico mondo del wedding.

Immaginate una notte degli Oscar che, invece di premiare le star del cinema, incorona i migliori professionisti del settore matrimonio: dagli stilisti, ai flower designer, passando per le location, i catering e gli hair stylist.

Ad aggiudicarsi il premio come miglior Make Up Artist 2017 è stata Erika Fuscà.

La visagista e bridal stylist romana, specializzata nel trucco sposa, ha sbaragliato la concorrenza e ha conquistato l’ambito riconoscimento. Attenta alle caratteristiche morfologiche e cromatiche delle sue spose, ma non solo, Erika esalta la personalità delle donne, complici l’abilità e le competenze, ma anche la grande empatia.

Il suo trucco ha un tratto distintivo: Erika è infatti conosciuta nel panorama capitolino per l’innovativa tecnica dell’Airbrush System Makeup. Si tratta di un trucco realizzato attraverso l’uso dell’aerografo che, a differenza del trucco tradizionale, permette di nebulizzare il fondotinta, regalando alla sposa una pelle più omogenea e luminosa. Grazie all’Airbrush si evita il tanto temuto effetto lucido, ma soprattutto ci si assicura un trucco dalla performance prolungata e water resistant: sudore e lacrime non vengono più vissute come un incubo dalle spose. Sono proprio loro infatti a scegliere sempre di più per il grande giorno, questa tecnica ormai diffusa in tutto il mondo, ma ancora poco conosciuta in Italia. Erika Fuscà è tra i pochi make up artist capaci di unire la tradizione all’innovazione, regalando alle sue spose una pelle senza imperfezioni ma libera dall’orribile effetto maschera, liberandole dall’incubo del trucco che si scioglie in un momento di commozione, o del fondotinta a macchia di leopardo dopo gli immancabili saluti degli invitati.

“Si consegue un buon risultato solo dopo aver creato un canale di comunicazione e di ascolto con chi ti sceglierà come parte del team che curerà il giorno più importante della sua vita” dice Erika subito dopo la consegna del riconoscimento.

Il Premio come miglior Make Up Artist 2017 per Erika arriva dopo anni di studio e duro lavoro, sperimentazione e ricerca delle tecniche e dei prodotti più sofisticati, per garantire il meglio a tutte le sue spose. www.makeuptruccosposa.it

articolo pubblicato il: 15/01/2018

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it