torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Elettroradiogramma"

a Centrale Preneste Teatro di Roma


Venerdì 22 Dicembre alle ore 17.00 a Centrale Preneste Teatro Alessandro De Luca presenta

Elettroradiogramma
Acrobazie emotive di un cuore senza età

Regia e drammaturgia Valentina Salerno Con Alessandro De Luca

Prima della pausa natalizia, venerdì 22 Dicembre alle ore 17.00, a Centrale Preneste Teatro va in scena lo spettacolo Elettroradiogramma. La regia e la drammaturgia sono di Valentina Salerno, in scena c’è Alessandro De Luca. Il signor Giacometti è un vecchietto come tanti: vedovo, arzillo e simpatico, gode di buona salute nonostante gli inevitabili acciacchi dovuti ai suoi 80 anni. La sua esistenza è ormai scandita dai rintocchi delle abitudini quotidiane finché il meccanismo si inceppa e un cortocircuito scombussola la sua tranquilla esistenza. Sulle note delle più belle canzoni della musica leggera italiana, si srotola all’indietro il tappeto della sua vita e Giacometti rivive non solo la sua storia, ma quella di tanti e di tante famiglie, dal dopoguerra fino ad oggi. Lo spettacolo animato dall’uso del palo cinese, della giocoleria, dei pupazzi e della tecnica del mimo, è adatto a tutte le età. Il biglietto ha un costo di 5 euro. Per info e prenotazioni: 06 27801063 o info@ruotaliberateatro.191.it. Elettroradiogramma fa parte della rassegna Infanzie in gioco 2017/18 che riprenderà domenica 7 Gennaio con Giufà il mare e le nuvole.

Elettroradiogramma Acrobazie emotive di un cuore senza età Regia e drammaturgia: Valentina Salerno Con Alessandro De Luca

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 - Roma Venerdì 22 Dicembre alle ore 17.00 Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata) Info e prenotazioni: 06 27801063 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00 info@ruotaliberateatro.191.it Pagina Facebook: www.facebook.com/CentralePrenesteTeatro

articolo pubblicato il: 18/12/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it