torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
le terme di Caracalla

visite guidate nella Roma antica


Domenica 5 novembre 2017 Una giornata nell'antica Roma, le terme di Caracalla

Le Thermae Antoninianae, uno dei più grandi e meglio conservati complessi termali dell’antichità, furono costruite nella parte meridionale della città antica di Roma per iniziativa di Caracalla, che dedicò l’edificio centrale nel 216 d.C. La pianta rettangolare è tipica delle “grandi terme imperiali”. Le terme non erano solo un edificio per il bagno, lo sport e la cura del corpo, ma anche un luogo per il passeggio e lo studio. Si entrava nel corpo centrale dell’edificio da quattro porte sulla facciata nord-orientale. Sull'asse centrale si possono osservare in sequenza il calidarium, il tepidarium, il frigidarium e le natatio; ai lati di questo asse sono disposti altri ambienti simmetricamente attorno alle due palestre. Le fonti scritte parlano di enormi colonne di marmo, pavimentazione in marmi colorati orientali, mosaici di pasta vitrea e marmi alle pareti, stucchi dipinti e centinaia di statue e gruppi colossali, sia nelle nicchie delle pareti degli ambienti sia nelle sale più importanti e nei giardini. Per l’approvvigionamento idrico fu creato un ramo speciale dell’acquedotto dell’Aqua Marcia, l’Aqua Antoniniana. Restaurato più volte, l’impianto termale cessò di funzionare nel 537 d.C. Una visita alle terme fa ripercorrere una giornata tipo di un abitante della Roma dell’età imperiale tra svaghi, imprevisti e incontri di lavoro.

Appuntamento domenica 5 novembre ore 10.00 davanti all’ingresso delle Terme di Caracalla, viale delle Terme di Caracalla n°52. Durata: 1h 30’ – 1 h 45’

Costo omnicomprensivo a persona: Soci € 15,00, non-Soci € 18,00 (prima domenica del mese - potrà esser richiesto dai nostri addetti di avvicinarsi alcuni istanti alla biglietteria, lì dove la stessa voglia verificare il numero di ingressi gratuiti da stampare)

PRENOTAZIONI: mail amicideltevere@unpontesultevere.com; cell. 3397448084 - 3395852777

articolo pubblicato il: 17/10/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it