torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Fermento Antico"

a Molfetta


Santi, eretici, poeti e streghe e oltre 20 tipologie di birre artigianali coloreranno il centro antico di Molfetta riportando la città ai tempi dei Medioevo. Nuovi contenuti e tante novità per la seconda edizione per Fermento Antico primo Festival medievale della birra artigianale che si terrà a Molfetta il 29,30 settembre e 1 ottobre.

Fermento Antico, sarà un’occasione imperdibile per il grande pubblico che potrà immergersi nella cultura medievale tra dimostrazioni, degustazioni guidate, abbinamenti e assaggi. Il progetto è nato dall’associazione Fermento Antico Molfetta, in collaborazione con La Voce di Sant’Andrea, dello Iat di Molfetta, di Melphicta nel Passato, Il Carro dei Comici, e di aziende sponsor, quest’anno con il supporto e il patrocinio del Comune di Molfetta, assessorato al Commercio e Marketing Territoriale. Fermento Antico è concepito come evento rievocativo e unirà la storica tradizione crociata della città di Molfetta al valore culturale ed enogastronomico della birra, bevanda molto amata e consumata dai cavalieri rossocrociati.

“Nelle più vaste attività di marketing territoriale collegate al sostegno al commercio, Fermento Antico costituisce uno dei format di successo che abbiamo voluto confermare. Ci auguriamo – ha dichiarato Pasquale Mancini assessore al Marketing Territoriale e Commercio del Comune di Molfetta - che questa seconda edizione sappia ripetere il successo della prima migliorandosi sotto il profilo del coinvolgimento dei ristoratori del Borgo Antico e confermando la capacità di attrarre visitatori dall'hinterland. Fermento ha avuto la capacità di coinvolgere i commercianti e altre associazioni culturali e di promozione del territorio, L'Assessorato al Commercio e Marketing Territoriale è sempre al fianco degli operatori economici che scelgono ogni giorno di "alzare la saracinesca" e di metterci la faccia. Ci auguriamo che anche questa seconda edizione di Fermento Antico abbia il successo che l'impegno degli organizzatori certamente merita.- ha concluso Mancini. “

La manifestazione si articolerà nel centro antico di Molfetta: in particolare il 29 e 30 settembre dalle ore 20 alle ore 24 via Sant'IOrsola si trasformerà ne La via delle Streghe con una rievocazione tra il serio e il faceto dell'arte della stregoneria, gli attori e le attrici fascineranno il pubblico con il mistero della magia interagendo con il pubblico presente con il supporto di musica medievale. Piazza Municipio diventerà Piazza Castello dove si svolgeranno lezioni didattiche medievali, per l’occasione sarà allestito un accampamento medievale, il popolo potrà misurarsi con il tiro con l'arco. Dalle ore 21.00 alle 21.45 i cavalieri crociati simuleranno un duello medievale, si alterneranno trampolieri, sputafuoco e tamburisti mentre dalle ore 22.00 alle 24.00 fachiri e asceti si esibiranno in spettacoli di fuoco.

Via Amente sarà la Via dei Tarocchi dalle ore 19.00 alle 21.00 si terranno le visite guidate in abiti d'epoca organizzate dallo Iat di Molfetta che si snoderanno tra Duomo di San Corrado e Centro Storico, dalle ore 20.00 alle ore 24.00 nella via dei Tarocchi gli attori de “Il Carro dei comici” coinvolgeranno il pubblico interpretando il mondo esoterico di 7 dei 22 Arcani Maggiori. Via piazza il 29 e 30 settembre sarà dedicata alla via dei Santi e degli eretici percorso legato al Mysterium. Il pubblico si imbatterà nelle gesta quasi eroiche del pellegrino Corrado di Baviera, co-patrono della Città di Molfetta, nei miracoli di San Nicola e in alcune delle fascinazioni dei miracoli di San Francesco e il lupo. Torrione Passari, si trasformerà nel Torrione Incanto, dalle 20.30 alle 21.30 e dalle 22.30 alle 23.30 si potrà assistere allo spettacolo performativo di danza e canto che con musica medievale vedranno l’interpretazione di canti e sonetti della Divina Commedia di Dante Alighieri, gli attori de Il Carro dei Comici saranno affiancati dalla compagnia di danza Equilibrio Dinamico.

Piazza Mazzini, si trasformerà ne La Piazza del Popolo dalle 20 alle 24 del 29 e 30 settembre, si alterneranno, lezioni medievali, l’illustrazione di antichi mestieri medievali, si esibiranno trampolieri, sputafuoco e tamburisti cui seguiranno performance di fuochi e fachiri, tutti gli attori della compagnia de Il Carro dei Comici arricchiranno il centro storico di Molfetta con le loro interpretazioni itineranti in abiti d’epoca. Domenica 1 ottobre, corso Dante Alighieri sarà lo Stradone del Sommo Poeta, le attività di Fermento Antico cominceranno dalle ore 10 alle 13 con la mostra e le attività di falconeria a cura dell’associazione “De Arte Venardi” della Città di Melfi, alle ore 17 le compagnie medievali Melphicta nel Passato, Fieramosca di Barletta, Federicus di Altamura, Conte Giovani di Monfort di Gravina di Puglia, Audax di Altamura, Gli Impuratus di Bitonto e Ap.s. Torre Normanna di Terlizzi. Alle ore 18 si assisterà alla descrizione storico artistica di abiti e tessuti medievali e alle ore 20.30 partirà da Duomo Vecchio il corteo storico che si snoderà su : Banchina Seminario, Corso Dante, Villa Comunale, Piazza Municipio, Via Amente, Via Piazza, Via San Girolamo proseguirà su Banchina Seminario e si concluderà su Corso Dante.

Al teatro, alla cultura e all’ intrattenimento storico si unirà la degustazione di oltre venti tipologie di birre artigianali, novità dell’edizione 2017 sarà la presenza del vino e dei suoi fermenti a coccolare i palati più raffinati, per l’occasione saranno allestiti palchetti, ospiteranno le birre e i vini artigianali che i cavalieri rossocrociati hanno assaggiato nel loro viaggio dall’Inghilterra alla Puglia. Alla degustazione si unirà l’assaggio di cibi da passeggio e ricette dell’epoca all’interno dei locali del centro antico. Per informazioni - @fermentoantico - tel 349.2380640 - email: fermentoanticomolfetta@gmail.com – fermentoantico@gmail.com

articolo pubblicato il: 26/09/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it