torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Note Lettere"

a Spoleto


Oggi 18 agosto alle ore 18.00 a Monteluco di Spoleto e domani alle ore 21.00 presso lo spazio all’aperto del Centro Civico di San Nicolò (c/o Emi) il secondo e il terzo degli appuntamenti ad ingresso libero dedicati a musica, opera e letteratura organizzati all’interno di “Spoleto d’Estate”.

Dopo il successo della serata del 3 agosto presso la Terrazza Frau di Spoleto proseguono gli appuntamenti di Note Lettere, una rassegna di recital all’insegna di musica, opera e letteratura promossa dal Comune di Spoleto, dalle Biblioteche Comunali “Carducci e “Carandente” e dal Teatro Lirico Sperimentale “A.Belli”, con la collaborazione di Andrea Tomasini, letture di Pietro Biondi. L’iniziativa è nata dalla volontà di promuovere in modo diffuso sul territorio letteratura e musica, a beneficio dei cittadini e degli ospiti della città di Spoleto e delle sue periferie.

I luoghi dei tre appuntamenti sono infatti rappresentativi: la Terrazza Frau, suggestivo spazio all’aperto in Piazza della Signoria al centro della città; Monteluco, la montagna “sacra” di Spoleto; il Centro Civico del popoloso quartiere di San Nicolò, dove strutture moderne, concepite per il commercio e la gestione di servizi, possono diventare contenitori culturali in grado di interagire con quelli più tradizionali.

Il gremito pubblico del 3 agosto ha potuto assistere ad una serata dedicata al tema “Romeo e Giulietta”, nella quale parole, voci, belcanto e musica hanno raccontato l’amore immortale per antonomasia.

Gli spettatori che assisteranno agli appuntamenti di oggi alle ore 18.00 presso il prato (piccolo) di Monteluco e di domani alle ore 21.00 presso il Centro civico di San Nicolò (c/o Emi) saranno invece proiettati verso un altro mito moderno, quello di “Carmen e Bohème”, in un variopinto affresco letterario-musicale di arte, poesia, povertà, sensualità e libertà. La voce del noto attore Pietro Biondi condurrà gli spettatori attraverso i testi (che spazieranno dalla novella Carmen di Prosper Mérimée a Scene della vita di Bohème di Henri Murger, dalle liriche di Smalti e cammei di Théophile Gautier a Figlio delle stelle: lettere di Amedeo Modigliani); i cantanti del Teatro Lirico Sperimentale, accompagnati al pianoforte dal Maestro Marco Simionato, presenteranno al pubblico celebri arie da La bohème di Giacomo Puccini e dalla Carmen di Georges Bizet.

A prestare la propria voce saranno i cantanti vincitori dei Concorsi “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici 2016/2017: il basso Giordano Farina, il mezzosoprano Mariangela Marini, il mezzosoprano Annapaola Pinna, il soprano Emanuela Sgarlata.

Al termine degli incontri gli intervenuti potranno usufruire di un fresco ristoro. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. Oggi ore 18.00 - Monteluco – Prato piccolo - Carmen e Bohème Domani ore 21.00 - Centro Civico di San Nicolò – c/o Emi - Carmen e Bohème

articolo pubblicato il: 18/08/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it