torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
prestito obbligazionario

a sostegno del servizio idrico integrato


Il Consiglio di Amministrazione di CAP Holding S.p.A. ha autorizzato l’emissione di un prestito obbligazionario di importo fino a 40 milioni di Euro destinato alla quotazione su un mercato regolamentato europeo.

I proventi saranno indirizzati al sostegno degli investimenti del servizio idrico integrato. CAP Holding S.p.A. potrà procedere all’effettiva emissione entro il 31 dicembre 2017.

Gruppo CAP, composto dalla capogruppo CAP Holding e dalla società operativa Amiacque, è una realtà industriale che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio della Città Metropolitana di Milano e in diversi altri comuni delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como secondo il modello in house providing, cioè garantendo il controllo pubblico degli enti soci nel rispetto dei principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione. Attraverso un know how ultradecennale e le competenze del proprio personale coniuga la natura pubblica della risorsa idrica e della sua gestione con un'organizzazione manageriale del servizio idrico in grado di realizzare investimenti sul territorio e di accrescere la conoscenza attraverso strumenti informatici. Per dimensione e patrimonio il Gruppo CAP si pone tra le più importanti monoutility nel panorama nazionale. Nel 2017 si è aggiudicato il premio assoluto Top Utility come migliore Utility italiana.

articolo pubblicato il: 11/07/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it