torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
RDS Summer Song

allo stadio Tonino Benelli di Pesaro


Tornano i grandi concerti allo stadio Tonino Benelli di Pesaro. Dopo decenni di silenzio il rinnovato impianto comunale tornerà ad ospitare i grandi concerti musicali. Artisti nazionali e internazionali saranno i protagonisti di cinque grandi eventi che animeranno l’estate pesarese e che proporranno a cittadini e turisti un programma quanto mai ricco e articolato per tutto il mese di luglio. Si intitola RDS Summer Song, il cartellone messo a punto dal Comune di Pesaro con MCA Events (la stessa che lo scorso anno ha organizzato a Pesaro la Coppa Davis) e che quest’anno propone grandi appuntamenti in collaborazione con il network radiofonico Radio Dimensione Suono.

RDS Summer Song sarà anche l’occasione per vedere sul grande palco alcune tra le più significative e creative band marchigiane che potranno candidarsi attraverso una call regionale coordinata da AMAT. Il concorso Play Marche è aperto a tutti gli artisti musicali - senza limiti di età, genere musicale, esperienza - che abbiano sede o risiedano nelle Marche o di cui almeno un componente significativo del nucleo artistico sia residente, domiciliato o originario delle Marche. Si può partecipare al bando presentando un progetto musicale dal vivo che abbia durata minima di 30 e massima di 45 minuti, che preveda una scheda tecnica ‘leggera’ in modo da garantire un agevole allestimento. Il bando è scaricabile dal sito www.amatmarche.it. Le candidature dovranno pervenire entro il 20 giugno all’indirizzo m.osimani@amatmarche.net.

RDS Summer Song parte domenica 2 luglio con i Bastille, il gruppo britannico di alternative rock che ha spopolato in tutta Europa grazie al suo stile originale e coinvolgente. La band capitanata da Dan Smith e diventata famosa in Italia con il singolo Pompeii, è famosa per le sue performance nelle quali il pubblico accompagna i concerti con cori da stadio che si mixano a suoni di synth anni ottanta e che trasforma ogni parterre in una grande pista da ballo. Dopo tre anni di incisioni premi e singoli di successo, sono tornati con l’album Wild World che presenteranno a Pesaro assieme ai loro successi nella seconda delle uniche tre date italiane.

Secondo appuntamento martedì 11 luglio con il concerto di Anastacia, la cantante americana che al Benelli presenterà un concerto antologico con il suo “Ultimate collection”. La bianca dalla voce nera proporrà infatti una performance che comprende tutti i successi di una carriera iniziata quasi vent’anni fa e che sono contenuti nell’omonimo ultimo disco dell’artista. Da I’m Outta a Paid my dues; da Left Outside Alone a One day in your life, la cantante-musicista-autrice newyorkese, presenterà con la sua band un concerto divertente, coinvolgente e di grande energia.

Lunedì 17 luglio sarà di scena invece l’artista più gettonato del momento, Luis Fonsi. Sui tratta del cantante portoricano interprete di quella che è diventata la hit più ballata e trasmessa da radio e tv: Despacito. Luis Alfonso Rodríguez López-Cepero, questo il suo vero nome, è diventato popolare in tutto il mondo con un brano che tradotto significa “pianino”, ma che invece sta andando fortissimo ed è diventato il tormentone dell’anno. Famoso anche come attore - nella telenovela messicana Corazones al límite e nella serie Nickelodeon Taina, Fonsi è anche attivo nel sociale come portavoce del St. Jude Children's Research Hospital di Memphis. A Pesaro l’anteprima nazionale (dieci giorni dopo sarà a Lucca), Fonsi porterà tutto il suo stile latino al quale sarà impossibile resistere.

Ma il cartellone dell’RDS Summer Song non sarà tutto all’insegna del rock del soul e dell’elettronica. Sabato 22 luglio sul palco dello stadio Benelli arriva infatti la grande musica da film con Andrea Morricone. In una cornice un po' insolita, come appunto quella di uno stadio, il figlio del celebre Ennio Morricone dirigerà L’Orchestra Sinfonica Gioachino Rossini di Pesaro. L’erede del premio Oscar guiderà i 60 professori professori dell’Osr in un viaggio attraverso le più belle colonne sonore composte dal padre ma qualcuna anche in sua collaborazione (come ad esempio Nuovo Cinema Paradiso; Stanno tutti bene e La Piovra), che sono diventate dei veri e propri capolavori. Ma Andrea Morricone, che vanta già una copiosa attività come compositore, proporrà in repertorio anche suoi temi originali. Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21 e saranno trasmessi in diretta da RDS-Radio Dimensione Suono.

articolo pubblicato il: 01/06/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it