torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Il Principe Abusivo"

al Palamaggiò di Caserta


Venerdì 28 aprile alle 21 ultima tappa del tour teatrale di Alessandro Siani al Palamaggiò di Caserta, in scena con Christian De Sica in "Il Principe Abusivo".

Dopo il successo del tour 2015 che ha fatto registrare il sold out per tutte le date, Siani - autore e regista dello spettacolo - indossa nuovamente i panni del 'povero' Antonio de Biase, mentre De Sica ritrova il ruolo del rigido ciambellano Anastasio che cerca di 'contenere' il 'plebeo' Antonio prima di essere travolto dalla sua energia. Un personaggio questo che ha riportato De Sica alla commedia teatrale dopo il successo dei suoi one man show ispirati alla grande scuola dei crooner americani.

Un ritorno al teatro anche per Siani che ha ricordato come l'idea de Il Principe Abusivo sia nata proprio per il palcoscenico, anche se poi ha segnato il suo esordio come regista cinematografico. La versione teatrale ricalca la trama del film, arricchita però da alcune trovate originali rese possibili proprio dalla trasposizione teatrale, come ha dichiarato lo stesso artista raccontando il suo spettacolo e le novità rispetto alla versione per il grande schermo: «E' una favola moderna che parla di ricchezza e povertà. Si dice che il ricco trova parenti tra gli sconosciuti, il povero trova sconosciuti tra i parenti... e lo spettacolo è anche più divertente del film, con un adattamento che avrà tante sorprese musicali».

Non un musical, come ha precisato lo stesso Siani, quanto «una commedia con momenti musicali» appunto, che si avvale della partecipazione di Elena Cucci nel ruolo della principessa, Luis Molteni (il Re), Stefania de Francesco (la cugina Jessica), Ciro Salatino (il principe Gherez) e ancora Antonio Fiorillo, Lello Musella, Deborah Esposito, Marta Giuliano, Claudia Miele, Gianni Parisi, Giovanni Quaranta, Alessio Schiavo, Mario Uzzi. Le musiche sono di Umberto Scipioni, autore anche delle liriche e dei testi originali, le scenografie di Roberto Crea, il disegno luci di Ciro Ascione, mentre le coreografie sono firmate da Marcello Sacchetta e costumi da Eleonora Rella.

Parterre Centrale Numerato€ 60,00 Parterre Laterale e Tribuna Numerata € 46,00 Posto Unico€ 35,00

articolo pubblicato il: 22/04/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it