torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Volo di notte"

alla Sala Ichos di San Giovanni a Teduccio


Dal 3 al 5 marzo Sala Ichos (via Principe di Sannicandro – San Giovanni a Teduccio, Na) ospita il debutto nazionale di Volo di notte prodotto da ILINX teatro, liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Saint-Exupéry. Lo spettacolo, diretto da Renzo Francabandera e Michela Mastroianni, che ne ha curato anche la drammaturgia, vede in scena Luca Marchiori (Rivière), Luca Piazza (il pilota Fabien), Renata Pfeiffer (Simona Fabien). Le voci registrate sono di Nicolas Ceruti (il pilota Fabien), Elisa Campoverde (Simona Fabien), Marco Ottolini (un collaboratore di Rivière).

Note allo spettacolo
Liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Saint-Exupéry, Volo di notte cerca di affrontare, fra realismo e ricerca di quotidianità, i dilemmi dati dalla presenza sempre più diffusa della tecnologia, a volte capace di difenderci e proiettarci in un futuro di possibilità e ricchezza, a volte invece causa della perdita di lavoro, di drammi e povertà: un dialogo a distanza fra un umile lavoratore, chiamato nel suo piccolo a compiere quotidiani gesti eroici per spingersi oltre i suoi stessi limiti, ma che sogna una tranquillità che non riesce a vivere, e il suo datore di lavoro, impegnato nella missione più alta, quasi disumana, di costruire per l'umanità un monumento che le sopravviva, una piramide issata al dio Progresso. L’immaginazione di Saint-Exupéry ha dipinto in modo netto ma anche crudele, poetico e contemporaneo questo conflitto, che abbiamo preso come base di partenza per una riflessione che mantenesse queste caratteristiche ma cercasse ancor di più di dialogare, se possibile, con il presente, con le angosce e i turbamenti, le speranze e le insicurezze con cui facciamo i conti ogni giorno, confrontandoci con la tecnica avvicinandoci all'era del post-umano.

Sala Ichòs Via Principe di Sannicandro 32/A – San Giovanni a Teduccio (NA) Fermata metro linea 2: San Giovanni a Teduccio – Barra Lo spazio è dotato di ampio e gratuito parcheggio Info e prenotazioni: 335 765 2524 – 335 7675 152 – 081275945 (dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20 – domenica dalle 10 alle 17) Orari spettacoli: venerdì e sabato ore 21; domenica ore 19

Perché Sala Ichòs secondo ILINX teatro Noi di ILINX teatro abbiamo avuto la fortuna di conoscere Sala Ichòs e il gruppo che la anima e la tiene viva circa 4 anni fa da un articolo di Renzo Francabandera su KLP dal titolo Sala Ichòs e il valore dei tre soldi. Siamo stati ospiti due volte con tre spettacoli. Abbiamo vissuto a casa delle persone che vivono e credono alla missione di Sala Ichòs. Siamo stati in residenza produttiva con un lavoro che li ha debuttato, Il Bombarolo. Abbiamo ricevuto calore umano, professionalità, amicizia, senso di appartenenza e il calore che senti e riconosci in quei posti che puoi chiamare casa. Abbiamo avuto l’onore e l’onére di ricevere le "chiavi" del teatro. Per noi Sala Ichòs e chi ne fa parte sono un grande esempio di Resilienza Culturale. Per tutto questo e non solo noi siamo felici e onorati di fare parte ancora una volta della stagione di Sala Ichòs. Presentare la nostra nuova produzione del 2017 a Sala Ichòs é importante per noi per il confronto che li si crea tra pubblico, critici e organizzatori della Sala. Un posto che serve, é necessario, perché ciò che ci accumuna é la necessità impellente di fare teatro e con esso di comunicare e metterci in relazione e discussione con il mondo intorno.

VOLO DI NOTTE Liberamente tratto dal romanzo di Saint-Exupéry Il Volo di Notte Regia: Renzo Francabandera e Michela Mastroianni Drammaturgia: Michela Mastroianni Interpreti: Luca Marchiori (Rivière), Luca Piazza (il pilota Fabien), Renata Pfeiffer (Simona Fabien) Voci registrate: Nicolas Ceruti (il pilota Fabien), Elisa Campoverde (Simona Fabien), Marco Ottolini (un collaboratore di Rivière) Riprese: Laura Bagnoli Scenografia: Luca Marchiori e Luca Piazza Suoni, luci ed effetti di scena: Luca Piazza

articolo pubblicato il: 28/02/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it