torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Tre passi di donna"

al Teatro Furio Camillo di Roma


Tre passi di donna
Rassegna di teatro al femminile

Teatro Furio Camillo Via Camilla 44 dal 02 al 05 marzo 2017

Torna per il quinto anno consecutivo, dal 2 al 5 marzo, Tre passi di donna, la rassegna tutta al femminile del Teatro Furio Camillo. Le donne, protagoniste delle storie che andranno in scena, inseguono speranze e illusioni, cercano di lottare per un'esistenza migliore, reinventandola e reinventandosi. La rassegna, ormai al quinto anno di vita, spazia dal drammatico al teatro di ricerca corporea, per dare uno spaccato dei racconti al femminile che sia al di sopra del linguaggio stesso e che racconti un universo poliedrico e senza tempo. vIl 02 marzo aprirà la rassegna il C.A.B.A.R.È. Calderone Artistico Burlesco Anarchico Rigorosamente Eclettico, appuntamento fisso di ogni primo giovedì del mese, che per l'occasione verrà declinato tutto al femminile.

Il 03 marzo Marina Romondia porterà in scena Rien ne va plus. Protagonista è Martina, una ragazza come tante, che vive con la nonna e attraversa esperienze e scelte che segnano, come in una sequenza cabalistica, i suoi 17, 21 e 24 anni, dando via libera alla vertigine di giocare e puntare sempre di più. vIl 04 marzo Valentina Versino, con Michela Mucci e BricolageDanceMovement, con White Siberian indagherà sulla condizione di desertificazione intellettuale che da anni avverte nel mondo della danza. Riempire costantemente ogni singolo spazio e tempo che viviamo ci porta sempre più verso un totale annullamento della nostra embrionale veridicità. Lo spazio del singolo è perso nella costante e indotta necessità di tutto. La perdita quindi della possibilità di singole sfumature, una condizione di freddo deserto bianco.

Il 05 marzo Martina Giuliani presenterà Gaia, uno spettacolo capace di unire il circo e il teatro in un monologo che è in realtà dialogo fra aria e terra. Gaia è stata uccisa dalla furia possessiva del suo ragazzo, ma non lo ricorda. È uno spirito con una storia da ricordare, da rivivere e da raccontare, così da riuscire finalmente a lib(e)rarsi in aria.

Il Teatro Furio Camillo ospiterà inoltre dal 03 al 31 marzo la mostra fotografica “Non è un lavoro per donne”, proposta dal CSF Adams. La mostra fotografica verrà inaugurata il 03 marzo alle ore 19:30 ed avrà ingresso libero per tutta la sua durata.

TRE PASSI DI DONNA-RASSEGNA AL FEMMINILE Dal 2 al 5 marzo Tutti i giorni alle 21:00 – domenica alle 18:00

TEATRO FURIO CAMILLO Via Camilla 44 Domenica ore 18.00 Biglietto C.A.B.A.R.È. € 5 Biglietto posto unico € 13 + € 2 tessera associativa Abbonamento per 3 spettacoli €30 per info: tel. 06.97616026 info@teatrofuriocamillo.it - www.teatrofuriocamillo.it

articolo pubblicato il: 26/02/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it