torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Lab D O N N A"

a Civitanova danza


Civitanova Danza invita le donne di tutte le età a mettersi in gioco con il laboratorio a loro dedicato dal titolo Lab D O N N A_Lightness Humor & Dance a cura della coreografa Silvia Gribaudi che si svolgerà al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche in due sessioni, la prima da mercoledì 22 a sabato 25 febbraio e poi a marzo, dal 15 al 17, su iniziativa del Comune, dei Teatri di Civitanova e dell’AMAT.

Come rivitalizzare la propria fisicità con l’autoironia e la dinamicità della danza e dello humor? Come la danza fa rivivere nel gioco la percezione del proprio corpo e del cambiamento? Con queste domande si confronta il laboratorio dove il corpo in tutte le sue diversità e trasformazioni potrà attraversare l’esperienza della vitalità del movimento e del valore dinamico dello humor. L’esperienza è il proseguimento di quella avviata nell’estate 2016 nell’ambito del festival internazionale Civitanova Danza ma si fa occasione anche per coloro che vogliono partecipare per la prima volta.

Vincitrice premio pubblico e giuria GD'A Veneto 2009, Silvia Gribaudi è coreografa selezionata nel 2010 in Aerowaves Dance Across Europe, finalista premio equilibrio nel 2013 e ospite in numerosi festival nazionali e internazionali tra i quali Biennale di Venezia Ground 0 e Edinburgh Fringe Festival. Dal 2012 collabora con il coreografo israeliano Sharon Fridman e inizia progetti di Art in Action sui diritti umani con l’artista visiva Anna Piratti. Segue numerosi progetti coreografici di ricerca anche all’estero. Docente fino al 2010 presso Accademia Teatrale Veneta conduce numerosi workshop in Italia e all’estero. Collabora con importanti attori, registi, scrittori e coreografi italiani, tra i quali, Mirko Artuso, Roberta Torre, Luciano Padovani, Vasco Mirandola, Giuliana Musso, Tiziano Scarpa e Roberto Castello (nella trasmissione televisiva Vieni via con me di Roberto Saviano e Fabio Fazio, RaiTre). Nel 2014 partecipa al progetto europeo Performing Gender su tema differenze di genere da cui nasce The film contains nudity. Crea inoltre progetti su invecchiamento attivo attraverso l’arte della danza: dal 2011 conduce laboratori e performance site- specific con donne over 60 e la performance What age are you acting? Le età relative, prodotto dal progetto europeo ACT YOUR AGE e selezionato alla Piattaforma della danza italiana NID 2014. Vince con la coreografa canadese Tara Cheyenne il Chrystal Dance Prize 2014 con un sostegno per la nuova produzione Empty.swimming.pool a Vittoria - Canada 2015. Nel 2016 è regista dello spettacolo My place prodotto dalla compagnia Qui e Ora, sviluppa progetti artistici di inclusione sociale e incontro tra arte e pubblico. Nel 2016 crea lo spettacolo R.OSA sul virtuosismo che sarà in scena al Teatro Annibal Caro il 24 marzo in prima assoluta. È coreografa e artista finalista in CollaborAction XL rete anticorpi e selezionata in ResiDance 2017 - luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche–azione di rete del network AnticorpiXL.

Gli orari del laboratorio sono i seguenti: mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 18 alle ore 20, sabato dalle ore 10.30 alle 12.30. Informazioni al numero 346 0956050.

articolo pubblicato il: 20/02/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it