torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
riconoscimento nazionale

per ONDA, OfficiNadiversAbile


Altro riconoscimento nazionale per ONDA, OfficiNadiversAbile. Il progetto del Consiglio regionale della Puglia e dell’Associazione “Angeli della Vita”, in collaborazione con il Comune di Giovinazzo, a favore di persone con diverse abilità, ha ricevuto la segnalazione di "buon esempio" per la sezione Cultura, Socialità e Tempo libero, nella quarta edizione del Premio Persona e Comunità. "La Puglia si distingue per le buone pratiche e la sensibilità verso chi ha bisogno", commenta il presidente Mario Loizzo.

Il Premio, promosso dal Centro Studi Cultura e Società, col patrocinio di Regione e Consiglio del Piemonte, Città metropolitana e Comune di Torino, si propone di premiare, valorizzare e diffondere le migliori esperienze finalizzate al benessere e alla cura della persona e realizzate dalla comunità (pubbliche amministrazioni e organizzazioni di volontariato), per migliorare la qualità della vita, in un’ottica di servizi offerti alla persona e ai cittadini.

La Premiazione si terrà venerdì 24 febbraio, nella sede della Regione Piemonte, nell’ambito del terzo Convegno nazionale “La centralità della persona nei migliori progetti della PA e del volontariato”.

Il 12 aprile, sempre a Torino, è previsto un seminario di condivisione e apprendimento nel quale le Amministrazioni e le organizzazioni No Profit, segnalate come buoni esempi, illustreranno i rispettivi progetti.

Per informazioni e prenotazioni: Biblioteca del Consiglio Regionale di Puglia Tel.: 080.540.15.56; 080.540.23.10 e-mail: infantini.elena@consiglio.puglia.it; angelidellavita@consiglio.puglia.it sito web: http://biblioteca.consiglio.puglia.it Facebook: Biblioteca Consiglio Reg Puglia Twitter: @TecaMediterrane - YouTube: Teca del Mediterraneo

articolo pubblicato il: 24/01/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it