torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"La Resilienza"

al Teatro Stanze Segrete di Roma


Ast Company presenta Al Teatro Stanze Segrete di Roma Dal 13 al 15 gennaio 2017

La Resilienza
Studi nudi di improvvisazione teatrale

Con Patrizio Cossa Max Vellucci Giorgia Calcari

Dal 13 al 15 gennaio 2017 alle 21 al Teatro Stanze Segrete di Roma AST Company presenta “La Resilienza – Studi nudi di improvvisazione teatrale” con Patrizio Cossa, Max Vellucci e Giorgia Calcari, regia Giorgia Giuntoli.

Cosa ci succede quando ci troviamo di fronte ad un ostacolo, nella vita di tutti i giorni? Un avvenimento che ci mette nella condizione di reagire, di accumulare tutte le informazioni positive e negative che quell’ostacolo ci propone ed elaborarle secondo la nostra spinta, vitale e positiva? È vero, non sempre succede, ma quando riusciamo a prendere in mano questa condizione, quando capiamo come trasformare l’energia negativa di un evento in positiva e tesa all’azione, allora parliamo di RESILIENZA! Come si può narrare una storia che non si conosce? Come si relazionano personaggi mai esistiti su carta? Come creare dialoghi e storia non avendo nulla a disposizione se non un tempo limitato?

Gli attori sono posti in una condizione che li spinge ad un lavoro estremo sull’indagine dei personaggi, la storia e la regia, senza filtri. L’estrema difficoltà della narrazione all’improvviso catapulta gli attori in uno spazio metaforico tra realtà e finzione, in un canone di massima immedesimazione in cui ciò a cui assiste lo spettatore è unico, irripetibile, senza traccia come la vita. LA RESILIENZA ripropone la capacità dell’uomo di trasformare in energia positiva un evento traumatico. Il pubblico darà un input iniziale, che sarà il trauma da cui nascerà la storia. I tre improvvisatori reagiranno a questo trauma con una reazione azione da cui nascerà la resilienza, ovvero la capacità di affrontare il trauma con un atteggiamento positivo e vitale. Il pubblico non sarà chiamato solo a creare un trauma per i personaggi, ma li aiuterà anche ad affrontare ciò che viene dopo: LA RESILIENZA è uno spettacolo interattivo dove il pubblico non è un passivo osservatore, ma parte integrante della storia.

LA RESILIENZA – Studi nudi di improvvisazione teatrale Teatro Stanze Segrete – Via Della Penitenza, 3 (Trastevere) Ore 21 e la domenica ore 19 Per prenotazioni a prenotazioni@assettoteatro.it mobile 366.4454753 biglietto unico euro 10, tessera associativa 2 euro

articolo pubblicato il: 09/01/2017

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it