torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Una Montagna di Libri"

a Cortina d'Ampezzo


Cortina D’ampezzo
Una montagna di libri

Ogni giorno uno o addirittura due incontri con l’Autore, nel cuore della Regina delle Dolomiti. E’ il ricchissimo carnet di eventi che propone la XV Edizione di Una Montagna di Libri Cortina d’Ampezzo, la rassegna di incontri con l'Autore protagonista dell’inverno ampezzano, fino alla primavera. Il programma completo (da dicembre a Pasqua) è visualizzabile sul sito web www.unamontagnadilibri.it.

Dopo il successo dell’estate, Una Montagna di Libri torna venerdì 23 dicembre 2016, alle ore 18, con l’incontro di eccezione con Emmanuel Carrère, portando poi a Cortina una carrellata di oltre un appuntamento al giorno con alcune delle figure di maggior rilievo della cultura, della letteratura e del giornalismo italiano e internazionale. Per il settimo anno consecutivo.

Tra gli incontri imperdibili dell’inverno, a Una Montagna di Libri l’appuntamento con Camila Raznovich e il suo libro sul viaggio come cura, “Lo spazio tra le nuvole”, lunedì 26 dicembre alle 18, al Palazzo delle Poste. E poi Vittorio Feltri martedì 27 dicembre a Miramonti Majestic G.H., Giulio Tremonti il 28, Marco Travaglio il 29 all’Alexander Girardi Hall, Gennaro Sangiuliano il 30 dicembre, e ancora, domenica 1 gennaio alle 17 al Cinema Eden, la speciale proiezione del film e incontro con Cristina Comencini, regista di Qualcosa di nuovo, successo di pubblico nelle sale. Una Montagna di Libri proseguirà per tutte le vacanze di Natale ed Epifania, culminando con l’incontro del 3 gennaio con Pietrangelo Buttafuoco sempre al Cinema Eden, il 4 gennaio con Matteo Strukul, autore della saga best-seller dedicata ai Medici, fino al 7 gennaio, e tornerà poi a febbraio, marzo e aprile. Quando a calcare le scene del festival saranno, tra gli altri, Marco Paolini, Giuseppe Cruciani e, in un appuntamento organizzato in collaborazione con Fondazione Cortina 2021 e Promostudio, il Nobel per l’economia Michael Spence.

Le sedi della rassegna sono l’Alexander Girardi Hall di Cortina, il Cinema Eden, il Palazzo delle Poste, il Miramonti Majestic Grand Hotel, il Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi, il Faloria Mountain Spa Resort.

articolo pubblicato il: 16/12/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it