torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Antal Szalai e l'Orchestra Tzigana

al Teatro Forma di Bari


Un concerto insolito quello che l'Associazione “Nel Gioco del Jazz” presenta al pubblico il 21 novembre al teatro Forma. Sul palco, infatti, il grande violinista Ungherese Antal Szalai e la sua Orchestra Tzigana di Budapest.

Antal Szalai é considerato il miglior violino solista tzigano nel mondo ed é stato il beneficiario del premio "Ferenc Liszt Award" nel 2005. Proviene da una famiglia di musicisti tzigani e ha studiato il violino al Bela Bartok Conservatory of Music in Ungheria. L’Orchestra Tzigana di Budapest nasce nel 1969 su iniziativa proprio del M° Antal Szalai in collaborazione con altri musicisti provenienti da varie orchestre di Budapest. L’intento del gruppo é di proporre e valorizzare il repertorio orchestrale della musica tzigana: presentano brani di musica nazionale dell'epoca della riforma, della musica tradizionale tsardas ed arrangiamenti di canzoni popolari. La tradizione dell'orchestra tzigana si avvia circa 300 anni fa e da lí in poi viene costituita da un violino, una viola, un violoncello ed un cimbalom. Il repertorio é costituito non solo della musica ungherese tsardas, ma comprende anche pezzi classici del calibro della Rapsodia ungherese di Liszt, Brahms-Danze ungheresi, brani provenienti dai membri della famiglia Strauss e dalla musica rurale ungherese tradizionale.

Il modo di fare musica tzigana é meglio espresso da Antal Szalai: "Gli tzigani sono persone molto caratteriali...e la musica tzigana viene dal cuore. C'é molto sentimento ed é romantica”. Dimenticate quindi le imitazioni. Non vi é alcun atteggiarsi qui o pretesa ma l’originale, suonato con passione ed integritá. La chiave di volta della musica tzigana ungherese é il violino, e Szalai é un maestro.

Per ulteriori info e acquisto dei biglietti presso: Centro Musica – Corso Vitt. Emanuele 165 Bari – tel. 0805211777 oppure Associazione Nel Gioco del Jazz – tel, 3389031130 – oppure circuito on-line www.liveticket.it

articolo pubblicato il: 17/11/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it