torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Il destino dei secondi"

al Teatro Porta Portese di Roma


La Ast Company debutterà con Il destino dei secondi in anteprima al Teatro Porta Portese di Roma dal 28 al 30 ottobre per poi presentare la Prima nazionale a maggio 2017, all’interno della stagione del Teatro Cometa Off. La AST Company, unica nel suo genere in tutta Italia, è una compagnia di ricerca che nasce nel 2010 e che tra le sue specifiche ha la commistione tra il teatro di testo e il teatro improvvisato.

Nel 2011 prende vita il progetto Il destino dei secondi, un percorso di sperimentazione narrativa, drammaturgica e performativa su alcune opere shakespeariane. La compagnia inizia a lavorare sulla suggestione che si possa narrare il “non scritto” del testo del bardo, raccontando all’improvviso la storia di alcuni personaggi secondari shakespeariani ma senza intaccare in alcun modo la storia madre. Nasce così lo spettacolo Il destino dei secondi: date alcune scene cardine di testo, rappresentate così come le ha scritte l’autore, gli attori integrano la storia con una narrazione all’improvviso che ha per protagonista un personaggio secondario dell’opera in esame, scelto dal pubblico all’inizio della performance.

Ogni replica uno spettacolo diverso, ogni rappresentazione un protagonista diverso dell’opera shakesperiana presa in esame che, entrando e uscendo dalle scene del testo originale, porta avanti la propria storia, senza snaturare in alcun modo l’opera madre. Primo della trilogia nel 2011 fu Romeo e Giulietta e nel 2012 fu Otello, in lavorazione per il 2018 Amleto.

IL DESTINO DEI SECONDI al Teatro Porta Portese – Via Portuense, 102 Roma Dal 28 al 30 ottobre 2016 - tutti i giorni alle 21 e la domenica alle 18 Biglietto unico euro 10 + euro 2 di tessera associativa Info e prenotazioni: prenotazioni@assettoteatro.it

articolo pubblicato il: 19/10/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it