torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"StoriediPane"

laboratori firmati a Vallo della Lucania


Tornano con dolcezza i laboratori firmati da StoriediPane, lo store del gusto di Vallo della Lucania dove coesistono un panificio, una zona ristorativa, un bar, una rosticceria ed una bottega/enoteca per fare la spesa di tipici. 600 metri quadri dove è il food a padroneggiare: etico, territoriale e di qualità.

Per dare il benvenuto all'autunno il protagonista del prossimo laboratorio - in programma per giovedì 13 ottobre alle ore 17 - sarà il maestro pasticcere Pietro Macellaro. La sua è una bella storia di ritorno al Cilento, dopo gli studi veneziani ed esperienze intense. Grazie al suo talento oggi Piaggine, piccolo borgo di montagna del Cilento interno, è diventato un riferimento per i dolci d'autore essendo il luogo in cui Pietro ha scelto di far crescere la sua azienda agricola.

Un pasticcere contadino che con passione e lungimiranza ha riportato l'attenzione sul legame che lega la terra ai dolci. Molta della materia prima che utilizza la produce da sé, regalando nuove esperienze organolettiche nonché speranza a chi ha deciso di restare. In questa occasione Pietro Macellaro svelerà la preparazione, nonché la scelta degli ingredienti, dei colorati macarons e del lievitato che gli ha regalato il successo: il panettone. Nello specifico a tenere banco sarà la ricetta del suo panettone alle melanzane, unico nel suo genere.

Sin dalla sua apertura StoriediPane è stato anche location di eventi e laboratori, dedicati in particolare a chi ama mettere le mani in pasta. Il primo appuntamento ha visto al bancone il pizzaiolo Gabriele Bonci, il quale ha svelato i segreti della sua pizza super idratata. Gli appuntamenti continueranno, dunque, all'insegna del gusto e della condivisione. A metà novembre sarà la volta di un laboratorio che svelerà i segreti per scegliere al meglio il pane e l'olio. Simboli del Mediterraneo e della sua alimentazione base, necessitano di un approccio più profondo al fine di scegliere al meglio. La degustazione prevede tre tipologie di pane tra cui uno con i grani antichi, nonché la presenza di tre produttori di olio extravergine di oliva del Cilento. L'ingresso è libero e gratuito.

Storie di Pane Via Angelo Rubino 1 – Vallo della Lucania (SA) 0974 .187 0716 Via Magna Graecia – Capaccio Paestum (SA) 0828.199289 Pagina FB StoriediPane

articolo pubblicato il: 06/10/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it