torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Paesaggi Acustici"

a Garrufo di Sant'Omero


Paesaggi Acustici 2016 Garrufo di Sant'Omero (TE), Giardini Scuola Elementare ore 21 Presentazione del libro La musica non è scontata di Fabio Ciminiera ore 22 Claus Boesser Ferrari & Heiko Plank Claus Boesser Ferrari: chitarra Heiko Plank: plank guitar

Lunedì 29 agosto 2016, Paesaggi Acustici 2016 si chiude a Garrufo di Sant'Omero con il concerto di Claus Boesser-Ferrari e Heiko Plank e la presentazione de La musica non è scontata, il nuovo libro di Fabio Ciminiera. La serata avrà inizio alle 21 con ingresso libero e si svolgerà presso i Giardini della Scuola Elementare di Garrufo.

Due virtuosi della chitarra chiudono l'ottava edizione di Paesaggi Acustici. Molto attento alla ricerca sul suono e alla scrittura musicale, Claus Boesser-Ferrari ridisegna il ruolo della chitarra acustica producendo con le sue chitarre a sei e a dodici corde sonorità che spaziano dalla melodia delle ballate ai suoni sperimentali e percussivi, per affrontare repertori diversi ed eterogenei come testimoniano le sue rileture dei brani di Jimi Hendrix o dei Doors oppure le sue intepretazioni di Miles Davis o Saint-Saens. Il chitarrista tedesco si è esibito in tutto il mondo, ha pubblicato sette album con la Acoustic Music Records di Peter Finger e il Goethe Institut italiano lo ha eletto come “Ambasciatore di cultura” per cui è spesso invitato in Italia come rappresentante della cultura e dell’arte tedesca.

Il compositore tedesco Heiko Plank è uno dei più originali chitarristi della scena europea. Molti titoli da lui composti per la chitarra acustica, come ad esempio Zeitreise ("Viaggio nel tempo"), sono conosciuti in tutto il mondo. Nel 2006 inventa e realizza la Plank guitar, un personalissimo strumento musicale a otto corde. Partendo da una formazione classica, Heiko Plank si muove tra musica contemporanea, musica improvvisata, jazz, e scrive musica per artisti internazionali. Tra i segni distintivi della sua arte, la registrazione in loop dal vivo e l'"instant composing" caratterizzano in modo significativo la visione musicale. sono . Con la sua musica e il suo strumento Heiko Plank ha partecipato come solista in numerosi festival internazionali in Germania, Austria, Spagna.

Prima del concerto di Claus Boesser-Ferrari e Heiko Plank, Fabio Ciminiera presenta il suo nuovo libro La musica non è scontata. L'obiettivo del testo è riportare al centro del discorso le motivazioni e le storie, le ricerche e i sentimenti che sono dietro ogni singolo brano, nonostante la facilità con cui ogni lavoro discografico arriva nelle nostre case, nonostante la facilità con cui riusciamo ad ascoltarlo. La musica non è scontata anche se la sua presenza nelle nostre vite è pervasiva e naturale, anche se non siamo sempre in grado di riconoscerne il valore e la qualità. Un ragionamento sul modo di fruire e di arrivare a conoscere la musica, una riflessione sui mezzi e sulle dinamiche con cui ci relazioniamo con il fatto musicale, un'osservazione profonda dei tanti stimoli e degli input che ciascuno di noi riceve, in maniera più o meno consapevole. Fabio Ciminiera porta il contributo delle sue esperienze di operatore del settore per proporre uno sguardo sui tanti aspetti connessi alla fruizione della musica, secondo connotazioni di volta in volta differenti e capaci di mettere in luce risvolti pratici, ragionati, empirici e, perché no, ironici e spiazzanti. L'incontro con l'autore sarà moderato da Andrea Di Nisio.

articolo pubblicato il: 26/08/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it