torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Premio Città di Staffolo

al Teatro Pirata


Un nuovo e prezioso riconoscimento per l’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Dopo aver vinto, lo scorso maggio a Milano, l’Eolo Awards 2016 con lo spettacolo “Zac, colpito al cuore”, l’associazione ha ottenuto il “Premio Città di Staffolo 2016”, il premio culturale assegnato dal Comune di Staffolo in collaborazione con l'associazione SJart ed assegnato ogni anno a personaggi marchigiani che abbiano saputo affermarsi in campo nazionale e internazionale, nel settore della cultura. Il Premio è stato consegnato il 23 luglio nella sala consiliare del Comune di Staffolo, dall’Assessore alla Cultura, Selena Morici, e dal Sindaco dei Ragazzi di Staffolo, Alessio Agnetti, al presidente dell’ATGTP Fabrizio Giuliani e al direttore artistico dell’associazione Francesco Mattioni, alla presenza dei soci fondatori dell’ATGTP Silvano Fiordelmondo e Diego Pasquinelli, e dell’intero staff. Visibile, in tutti, l’emozione di ricevere un premio di prestigio, assegnato in passato a personaggi di spicco della cultura quali Enzo Cucchi, Valeria Moriconi, Walter Piacesi, Marco Poeta, Walter Valentini, Arnaldo Pomodoro, Oscar Piattella, Eliseo Mattiacci, Mario Sasso, Maurizio Galimberti, Roberto Stelluti, Bruno D'Arcevia.

Creatività, immaginazione, passione, teatro. Sono state queste le parole chiave dietro cui si cela la scelta del Comune di Staffolo di assegnare il Premio Città di Staffolo 2016 all'Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, sorta nel 2014 dalla fusione in un unico soggetto dell'Associazione Teatro Giovani di Serra San Quirico e della Compagnia Teatro Pirata di Jesi. Quest'anno il Premio è stato quindi un omaggio a chi da oltre trent'anni si dedica con passione nel nostro territorio alla cultura teatrale, e in particolare a quel Teatro che "incontra l'Educazione". Dopo la premiazione, l’ATGTP ha portato in scena a Staffolo uno dei suoi spettacolo di maggiore successo, il "Gran Circo dei Burattini", tra i calorosi applausi dei bambini di Staffolo nella piazza Leopardi gremita di pubblico. L’ATGTP è ente riconosciuto dal Mibac come compagnia di teatro di rilevanza nazionale, e dal Miur e dalla Regione Marche come ente accreditato per la formazione.

articolo pubblicato il: 27/07/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it