torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
recital di Marco Vergini

alla Chiesa dell'Annunziata di Pesaro


Martedì 26 luglio nuovo appuntamento con MU.N - Music Notes in Pesaro, rassegna di musica classica promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con AMAT e con il sostegno di Alexander Museum Palace Hotel. La Chiesa dell’Annunziata ospita il recital di Marco Vergini che condurrà il pubblico attraverso alcuni particolarissimi lavori pianistici di tre autori capitali della storia della musica. Il programma si aprirà con la Fantasia K 397 di Mozart, una delle pagine più sorprendenti ed intense tra quelle dedicate dal compositore austriaco al pianoforte; il tema del “pianismo atipico” verrà poi sviluppato con l’esecuzione della Sonata op. 111 di Beethoven – brano che sancisce il punto di definitivo superamento della forma sonata tradizionale – per poi trovare un punto d’approdo in Gaspard de la nuit di Ravel, tra i primi capolavori dedicati al pianoforte nel XX secolo.

Marco Vergini inizia la sua formazione musicale presso il Conservatorio Statale “G.Rossini” di Pesaro, dove debutta come solista con orchestra a soli dodici anni eseguendo il concerto in sol minore di F. Mendelssohn. Studia da principio con il M° Ettore Peretti per poi proseguire dal 1996 con il M° Giovanni Valentini, con il quale si diploma nel duemila presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro con lode e menzione d’onore. Dal ‘97 inizia a perfezionarsi all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola dove si diplomerà nel 2003. Qui ha la possibilità di partecipare in veste di esecutore a master class di importanti musicisti quali A. Lonquich, L. Lortie, M. Dalberto, M. Béroff, L. Howard, B. Petrushansky, A. Jasinski, A. Weissenberg, A. Ciccolini ottenendo i più vivi apprezzamenti.

Si è esibito in importanti sale sia in Italia che all’estero, e ha partecipato recentemente all’integrale dei Makrokosmos di Gorge Crumb in prima esecuzione italiana per il Festival della Sagra Malatestiana di Rimini. Ha collaborato con diverse orchestre tra le quali: l'Orchestra Sinfonica di Pesaro, nel 1998 con l’Orchestra del Conservatorio di Pesaro al teatro “G.Rossini” in occasione del meeting mondiale della F.A.O., l’Orchestra Sinfonica di Grosseto, l’Orchestra da Camera delle Marche, L’Orchestra Sinfonica Abruzzese, e con direttori come L. Ferrara, G. DiStefano, D. Crescenzi, M. Zuccarini, A. Yanaghisawa, M. Marvulli, M. Mariotti, M. Quarta. Alcune sue esecuzioni sono state trasmesse da RAI International, Radio 3 RAI, WCLV Classic Radio Cleveland (Ohio), radio France Culture. È risultato vincitore assoluto di vari concorsi nazionali ed internazionali, Milano indetto dalla società Umanitaria, alla XVIII edizione del Premio Venezia, “A.Scriabin” di Grosseto, “A.B.Michelangeli” di Foligno. Si è recentemente affermato alla XXVII edizione del prestigioso Concorso Internazionale “A.Casagrande” di Terni.

Biglietti 8 euro, informazioni e prevendite presso biglietteria Tipico.tips 0721 3592501, biglietteria presso la Chiesa dell’Annunziata la sera del concerto dalle ore 20 (389 6657785). Inizio concerto ore 21.15

articolo pubblicato il: 22/07/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it