torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Frati, Giullari e Verdicchio

a settembre a Cupramontana


L’Istituto Marchigiano di Tutela Vini - IMT rinnova il sodalizio con il XVI Festival Pergolesi Spontini (1-25 settembre - Jesi, Maiolati Spontini e altre città della provincia di Ancona), organizzato dalla Fondazione Pergolesi Spontini. Grazie alla partnership, in occasione del concerto “Frati e Giullari” all’Eremo dei Frati Bianchi di Cupramontana il 24 settembre, gli spettatori potranno vivere un ‘dopo teatro’ all’insegna delle eccellenze marchigiane con degustazioni di Verdicchio dei Castelli di Jesi e di altri vini Imt in abbinamento ai prodotti Food Brand Marche.

L’iniziativa è stata annunciata a Roma, durante la conferenza stampa di presentazione del Festival che si è svolta presso la sede dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS). Per Alberto Mazzoni, direttore IMT: “Siamo felici di rinnovare la nostra alleanza con questo importante appuntamento per il nostro territorio, di cui sono emblema la musica di Pergolesi e Spontini e il vino principe delle Marche. Un’alleanza che ribadisce la volontà del consorzio di affiancare iniziative trasversali per promuovere in maniera integrata le unicità marchigiane, tra cui vino, sport e musica”.

ISTITUTO MARCHIGIANO DI TUTELA VINI (IMT) Con circa 700 aziende associate per 16 denominazioni di origine - di cui 4 D.O.C.G. - l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini (IMT) rappresenta l’82% dell’export delle Marche e il 45% della superficie vitata regionale (oltre 8mila ettari tra le province di Ancona, Macerata, Fermo e Pesaro-Urbino). Info: www.imtdoc.it

articolo pubblicato il: 07/07/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it