torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
Beethoven a Montefalco

l'UmbriaEnsamble e la voce di Domenico Benedetti Valentini


Metti una sera d’estate nei borghi più belli d’Italia tra eventi artistici e culturali ispirati all’amore, alla bellezza, alla passione: è la “Notte romantica” che Sabato 25 Giugno, nel primo fine settimana d’estate, accende di suggestioni romantiche tutta la nostra penisola con una ricchissima selezione di eventi che si terranno in contemporanea nei centosettanta “Borghi più belli d’Italia” aderenti al progetto.

Un progetto nazionale lanciato quest’anno per la prima volta e che ha già incontrato dalle Alpi alla Sicilia un altissimo numero di adesioni grazie alla sua formula varia nelle proposte (concerti, spettacoli, mostre, visite guidate, concorsi, menù tematici…) ma coerente nell’intenzione di invitare innamorati e non ad immergersi nell’armonia e nella bellezza ispirate dall’amore.

Tra i “Borghi” umbri che hanno aderito all’iniziativa spicca Montefalco, che interpreta perfettamente l’ispirazione raffinata e sensuale della Notte Romantica non solo per la privilegiata posizione panoramica sulla valle umbra - che le è valso l’appellativo di “ringhiera dell’Umbria”- ma anche, e soprattutto, per l’eccellente programma presentato, dalle inaugurazioni di allestimenti artistici nel pomeriggio, fino al bacio di mezzanotte in piazza.

Cuore dell’intero programma, alle ore 18, nella sublime cornice del complesso museale di San Francesco tra gli affreschi di Benozzo Gozzoli e del Perugino, UmbriaEnsemble nella formazione di Trio d’Archi (Angelo Cicillini, violino; Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello) con la voce recitante di Domenico Benedetti Valentini porta in scena “All’immortale amata. Beethoven, la musica e le lettere d’amore”. Organizzato dall’Amministrazione Comunale di Montefalco,lo spettacolo è un tributo al genio del Romanticismo musicale e, insieme, una lettura dell’opera beethoveniana alla luce delle lettere -tutte originali- indirizzate ad una non meglio identificata “immortale amata”, nelle quali il compositore rivela un animo generoso e gentile, teneramente appassionato e decisamente lontano dal personaggio collerico, cupo e arrogante consegnatoci dalla tradizione.

Incastonate tra i movimenti del Trio in Mib Magg. op.3 n°1 (anch’esso dedicato ad una donna), le lettere d’amore di Beethoven. Parole e Musica di un grande artista che accompagnano l’ascoltatore in un’altissima dimensione spirituale .

Portano il saluto della Città Il Sindaco Donatella Tesei e l’Assessore Daniela Settimi
UmbriaEnsemble – Notte Romantica
Sabato 25 Giugno, ore 18- Complesso Museale di San Francesco. Montefalco “All’immortale amata”

articolo pubblicato il: 23/06/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it