torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"L'arte del caffè e il caffè nell'arte"

al Parco di Torraccia di Roma


Nella periferia romana tutti in piazza per un flashmob: “L’arte del caffè e il caffè nell’arte” un omaggio alla bevanda nera con Metodo e creatività per un caffè tutto da dipingere e da ascoltare

Parco di Torraccia via Aldo Sandulli 10 giugno ore 17.30

C’è chi lo preferisce puro o macchiato o chi predilige il cappuccino o il latte macchiato ma in ogni caso il caffè è, senza ombra di dubbio, la bevanda più amata dagli italiani, che risultano essere tra i primi consumatori d’Europa. Energizzante per alcuni, rilassante per altri, e quasi immancabile al mattino per iniziare con un sorriso la giornata. Saper preparare un buon caffè è un’arte, che spesso si tramanda di generazione in generazione, e se per un giorno il caffè fosse protagonista dell’arte e della musica? D’altronde ritroviamo la bevanda nera “ritratta” anche da famosi pittori (persino Van Gogh ne fece oggetto di un suo dipinto “Terrazza del caffè di notte”) e protagonista di numerose canzoni. Ecco quindi che appassionati, pittori e musicisti si ritrovano per un giorno al centro di un evento culturale organizzato da Methodo, azienda leader nel settore del Vending, che per festeggiare il suo venticinquesimo anno di attività ha deciso di invitare un gruppo di artisti del gusto a realizzare delle opere utilizzando proprio il caffè, con la collaborazione della gente comune. A coinvolgere il pubblico in un insolito flashmob: i pittori Elvino Echeoni e Carlo Vigevani (artisti dell’associazione culturale “Il mondo dell’arte” prossimi all’inaugurazione di una nuova galleria in periferia in via dei Castani) che arriveranno nel Parco di Torraccia in via Aldo Sandulli, carichi di tele e pennelli, per una perfomance live con il coinvolgimento del pubblico; sullo sfondo celebri brani musicali dedicato alla bevanda eseguiti da un gruppo di giovani musicisti, capitanati da Alessandro D’Orazi (fondatore con Edoardo Vianello della scuola di musica “Sotto i raggi del sol”).

Il 10 giugno alle ore 17 tutti in piazza con tanto di tazzina in mano per essere immortalati in una foto ricordo decisamente “gustosa”. E l’11 giugno la festa continua al Palazzo delle Esposizioni con un vero e proprio show, presentato dall’attore Roberto Ciufoli, dove musica, artisti e fragranze olfattive faranno da entrèe alla cena gourmet dello chef Antonello Colonna.

articolo pubblicato il: 07/06/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it