torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Il teatrino delle meraviglie"

a Villa Piccolomini di Roma


Accademia Nazionale D’arte Drammatica “Silvio D’amico” Saggio del II anno del Corso di Recitazione

Il teatrino delle meraviglie

Tre intermezzi di Miguel De Cervantes

Drammaturgia e Regia di Lorenzo Salveti

Roma Villa Piccolomini, Via Aurelia Antica, 164 7 maggio 2016 ore 18 8 maggio 2016 ore 16 e ore 18 9 maggio 2016 ore 18 10 maggio 2016 ore 18

Spoleto Spoleto 59 Festival dei Due Mondi Progetto Accademia 2016 European Young Theatre Giardini della Casina dell’Ippocastano 7 luglio 2016 ore 16 e ore 18 8 luglio 2016 ore 16 e ore 18

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti esclusivamente al n. 366.6815543 Attivo dal 28 aprile 2016 (ore 10.30-15.00)

Il 2016 è l’anno delle celebrazioni dedicate a Miguel De Cervantes nella ricorrenza del quarto centenario della scomparsa del padre del Don Chisciotte, il mitico personaggio che ‘vede’ il mondo nelle pale dei mulini a vento. Cervantes, che fu anche autore drammatico, prolifico, pur se non sempre fortunato, regalò al gran teatro spagnolo del suo secolo otto piccoli capolavori, gli Entremeses; otto operine che rileggono in chiave ironica e divertita i temi ‘visionari’ della sua opera maggiore. Lorenzo Salveti ha scelto questi brevi componimenti come materia di studio per il saggio dei giovani interpreti dell’Accademia “Silvio d’Amico”, riunendo in una nuova drammaturgia, sotto un unico titolo, Il Teatrino delle Meraviglie, tre dei più celebri intermezzi: l’Intermezzo del Teatrino delle Meraviglie, l’Intermezzo della Grotta di Salamanca e l’Intermezzo del Vecchio geloso. Le Scene sono di Bruno Buonincontri, i Costumi di Santuzza Calì. Con il Patrocinio dell’Istituto Cervantes di Roma, il saggio sarà rappresentato a Roma tra gli alberi secolari del parco di Villa Piccolomini (Via Aurelia Antica 164), dal 7 maggio al 10 maggio alle ore 18, domenica 8 maggio ore 16 e ore 18. Una seconda edizione dello spettacolo, appositamente ideata per i giardini della Casina dell’Ippocastano, verrà replicata a Spoleto nei giorni 7 e 8 luglio, ore 16 e ore 18, in occasione del Progetto Accademia 2016 - European Young Theatre 2016, la rassegna di performance e workshop delle principali scuole europee, organizzata ogni anno dall’Accademia nell’ambito di Spoleto – Festival dei Due Mondi

Si vede ciò che si vuol vedere, si crede a ciò che si vuol credere: al “Teatrino delle Meraviglie”, le parole, da sole, evocano immagini, scatenano emozioni, rendono possibile la vista di “cose giammai viste né udite”. Basta rendersi disponibili, lasciarsi suggestionare e autosuggestionarsi; con un pizzico di ingenuità e di fantasia. Il teatro, in un teatro vuoto. Un gioco teatrale, dove solo il teatro, concretamente, non c’è; perché tutto è solo e unicamente nella mente di chi guarda. Apparizioni, fantasmi, mostri e creature di sogno si materializzano, vive e vere, davanti agli occhi di chi vuol vedere, magari solo fissando lo sguardo su un telo bianco come su uno schermo cinematografico prima che inizi il film, o fissando un sipario che per la rappresentazione resta rigorosamente chiuso, svelando nulla e tutto. Anche Shakespeare diceva al suo pubblico: “Come simili eventi possano accadere sarà, ancora una volta, tutto merito del vostro immaginare”. Così, nell’anno della doppia ricorrenza che accomuna Shakespeare e Cervantes, ai giovani allievi dell’Accademia “Il Teatrino delle Meraviglie” è sembrato una doppia occasione per provare a immaginare e a fare immaginare, con le parole di Cervantes, ma anche pensando a Shakespeare.
Lorenzo Salveti

Interpreti: Liliana Bottone, Grazia Capraro, Marco Celli, Irene Ciani, Gabriele Cicirello, Renato Civello, Jessica Cortini, Francesco Cotroneo, Eugenia Faustini, Angelo Galdi, Alice Generali, Emanuele Linfatti, Adalgisa Manfrida, Paolo Marconi,Eugenio Mastrandrea, Elisa Novembrini, Michele Ragno, Riccardo Ricobello, Camilla Tagliaferri, Luca Vassos, Barbara Venturato. Allievi registi: Carmelo Alù e Raffaele Bartoli

articolo pubblicato il: 02/05/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it