torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
Siena in Scena

ricco cartellone


Con Siena in Scena dal 24 aprile al 31 dicembre un ricco cartellone con 36 spettacoli da offrire alla città.

Un viaggio all’interno di vari generi. Dal musical alla lirica, dalla prosa alle più belle colonne sonore della filmografia, alla musica classica, jazz, gospel, swing, pop, rock. Diverse espressioni artistiche tutte legate da un unico filo conduttore: la città che, in ogni occasione, farà da scenografia per un palcoscenico naturale.

I tanti ospiti, tra i quali molti artisti senesi, si esibiranno, infatti, in location di grande fascino, e scrigni di bellezza urbanistica, come Il Campo e le piazze del centro storico, il Tartarugone di piazza del Mercato, e nella magica atmosfera delle fonti storiche.

L’arte dentro l’arte, per raccontare e raccontarsi a vari pubblici, cultori e amatoriali, attraverso linguaggi universali e con interpreti di alto livello. Spazi aperti e pubblici dove ogni persona è la benvenuta per vivere in maniera più informale un percorso culturale partecipato, capace di generare interessi e sentimenti.

Volano di sviluppo per gli individui e per la comunità. Il cartellone ideato da Fabbrica d’Opera rappresenta, infatti, un progetto artistico estremamente flessibile e aperto a generi e tendenze del momento per target di tutte le età, con richiami e omaggi a grandi personaggi del passato che hanno scritto la storia della musica.

Un’arte che, come la vita, si fa soltanto insieme, come ha detto Enzo Bosso, a Siena per l’evento clou del 24 settembre in Fortezza Medicea.

Sempre all’arte il tributo, con un concorso per cantanti lirici, in ricordo di un indimenticabile figlio di questa città, Ettore Bastianini, tuttora tra i più grandi baritoni verdiani mai esistiti.

articolo pubblicato il: 23/04/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it