torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Una mamma sui tacchi"

Valeria Angela Conti


Dopo il successo di Una crociera sui tacchi, Valeria Angela Conti torna con le peripezie di Bianca, la protagonista che ha già conquistato tantissime lettrici con la sua ironia e l’inseparabile tacco 12

Booksalad 2016, pp. 170, Isbn 9788898067411, 14€

Bianca ha appena coronato il suo sogno d’amore e si sta godendo il momento, che già il suo Lorenzo le confessa di desiderare un figlio. Certo, immaginarsi tra pappette, cambi di pannolini, notti insonni e perdita del peso forma non è semplice, soprattutto per lei che ha fatto della camminata sul tacco alto e della femminilità una dote… ma come resistere a un paio di occhi scuri e avvolgenti che ti guardano pazzi d’amore? L’ultima briciola di riserva è destinata a crollare di fronte agli sguardi languidi e seducenti di Elena, “lunghi capelli scuri, labbra carnose, corpo sodo e tonico”. Bianca è disposta a tutto pur di non correre nemmeno lontanamente il rischio di deludere l’adorato maritino e di gettarlo fra le sue braccia. E così, tra le intromissioni di una suocera ingombrante e di una sorellastra dal segreto inconfessabile, un viaggio alle Maldive più o meno romantico, un affascinante ginecologo che sembra uscito da un cartellone pubblicitario di intimo e immancabili sessioni di shopping, Bianca vivrà la più grande ed emozionante delle avventure, quella di diventare mamma.

“Bianca stringeva il test che teneva tra le mani, ma non osava ancora guardarlo. Era passato un mese da quando aveva annunciato a Lorenzo di volere un bambino e da quel momento tutta la sua vita era stata finalizzata a ottenere quel risultato: si era sottoposta a svariate visite di controllo, fatto una marea di esami del sangue, cominciato ad assumere regolarmente l’acido folico e mille altre vitamine che avrebbero fatto bene a lei e al bambino, aveva smesso di portare cose pesanti e fare le pulizie in casa e, soprattutto, lei e Lorenzo avevano fatto l’amore in ogni posto e in ogni posizione possibile e immaginabile. Aveva fatto proprio tutto, tranne una cosa: rinunciare al suo tacco 12”.

Valeria Angela Conti nasce e cresce a Reggio Calabria, dove si laurea con lode in Giurisprudenza. Ha pubblicato nel 2015 con Booksalad il suo primo romanzo Una crociera sui tacchi, un successo che ha conquistato i lettori, tanto da convincerla a scrivere il sequel Una mamma sui tacchi.

articolo pubblicato il: 16/04/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it