torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Michel Petrucciani Story"

al Nicolaus Hotel di Bari


Musicartepoesia presenta

Michel Petrucciani Story

Domenica 17 aprile ore 20.30 Nicolaus Hotel, via Cardinale Agostino Ciasca, 27 con Nico Marziliano, pianoforte Pasquale Gadaleta, contrabbasso Gianlivio Liberti, batteria Lisa Manosperti, voce e narratrice Alceste Ayroldi, storyteller Ospiti: Guido Di Leone, chitarra Vito Di Modugno, organo hammond Sabino Fino, sassofoni Leo Gadaleta, violino

L’associazione Musicartepoesia, con la direzione artistica e organizzativa di Mike Zonno, presenta domenica 17 aprile (inizio ore 20.30), presso il Nicolaus hotel (via Cardinale Ciasca 27, Bari), Michel Petrucciani Story. Durante la serata, oltre ad alcuni dei più rappresentativi classici del repertorio di Michel Petrucciani, il trio del pianista Nico Marziliano, con Pasquale Gadaleta al contrabbasso e Gianlivio Liberti alla batteria, eseguirà una serie di brani resi famosi dalle sue collaborazioni con Charles Lloyd, Jim Hall, Stephane Grappelli ed Eddy Louis, affidati per l’occasione all’interpretazione di Sabino Fino ai sassofoni, Guido Di Leone alla chitarra, Leo Gadaleta al violino e Vito Di Modugno all’organo hammond. Con loro Lisa Manosperti nella duplice veste di vocalist e conduttrice dell’evento a fianco di Alceste Ayroldi, critico musicale. La lettura di interviste e brani tratti da “Body & Soul” di Michael Radford insieme ad alcune immagini proiettate sullo schermo per completare questa straordinaria serata, il nostro tributo a questo piccolo grande gigante del jazz.

Michel Antoine Petrucciani è stato uno dei più straordinari pianisti di jazz di sempre. Nella sua breve ma intensa carriera ebbe modo di suonare con alcuni tra i più importanti esponenti di questo genere. Dopo le prime esperienze in Francia si trasferì in California dove conobbe in maniera abbastanza fortuita il sassofonista Charles Lloyd ; dal loro sodalizio ne derivò una serie di storici concerti in giro per gli Stati Uniti, una collaborazione durata più di tre anni e che gli fece guadagnare il prestigioso “Prix d’Excellence”. Successivamente gli venne attribuito anche l’ambitissimo “Diango Reinhardt Award” e la nomina di “migliore musicista europeo” da parte del Ministero della Cultura Italiano. I suoi resti riposano nel cimitero parigino di Père Lachaise accanto alla tomba di Fryderyk Chopin.
Ingresso posto unico 12,00 Euro Prevendite : Centromusica, Bari- 080.5211777 Il Pentagramma 080.5022002 Info & Prenotazioni 333.8996814

articolo pubblicato il: 05/04/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it