torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Seletti wears toiletpaper

a Parigi


Seletti wears toiletpaper Una mostra pop-up & distribuzione in esclusiva alla Galerie Perrotin

2 / 9 aprile 2016 Galerie Perrotin Parigi, 76 rue de Turenne Martedì - sabato / 11.00 – 19.00 store.perrotin.com

Seletti wears TOILETPAPER, la collezione in cui il più ironico e irriverente design brand italiano e il magazine di sole immagini di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari si incontrano, sarà protagonista dal 2 al 9 aprile 2016 di una mostra pop-up nel celebre spazio della Galerie Perrotin a Parigi.

La galleria espone dieci tappeti, tondi e rettangolari, che presentano l’inconfondibile humour nero delle immagini selezionate da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.

Con questa partnership la Galerie Perrotin ottiene l’esclusiva di vendita sui tappeti, che saranno disponibili nello spazio della galleria e tramite il suo store online.

Il legame tra TOILETPAPER e Seletti trova la sua ragione d'essere nell'accessibilità, nell'abbinare le immagini artistiche della rivista a materiali di uso quotidiano disponibili a prezzi contenuti. La collezione Seletti Wears TOILETPAPER, composta da tableware in latta e piatti in porcellana, insieme a ombrelli, specchi e tavolini, si arricchisce di una serie di tappeti tondi e rettangolari.

Le dieci immagini scelte da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari – Eyes, Toad, Parrot, Fingers, Insects, Theet, Phones, Two of Spades, Legs e Lipsticks – sono stampate sul tessuto utilizzando macchinari a getto d'inchiostro creati appositamente per i grandi formati; infine, viene effettuato un particolare trattamento termico per garantire la resistenza della stampa e la vivacità dei colori. Questa nuova aggiunta al catalogo Seletti Wears TOILETPAPER conferma l'attenzione del brand verso i progetti creativi più all'avanguardia e la volontà di integrarli con oggetti di uso comune, dando la possibilità al pubblico di arredare i propri spazi con vere opere d’arte create da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.

articolo pubblicato il: 20/03/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it