torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Scott Matthew

alla Chiesa dell'Annunziata di Pesaro


È ancora la splendida location della Chiesa dell’Annunziata di Pesaro ad accogliere sabato 12 marzo Scott Matthew, cantautore australiano di stanza a New York che torna in Italia a TeatrOltre, un palcoscenico per i linguaggi più innovativi della scena giunto alla dodicesima edizione su iniziativa del Comune di Pesaro con AMAT e il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Intimista, sensibile e romantico, Matthew che a Pesaro presenta il nuovo e quinto album della sua carriera, This here defeat uscito per Glitterhouse Records, trasforma ogni canzone in una sinfonia di suoni, immaginazione ed emozione. I tre album precedenti lo hanno fatto emergere come autore di canzoni profondamente emotive e fin dal suo debutto omonimo nel 2008 si è guadagnato grande rispetto da parte della critica e dei fan.

Con il suo precedente album Unlearned Scott si era dedicato alla rilettura molto personale di brani di altri artisti. Eppure, fin dal primo ascolto, appare evidente quanto queste reinterpretazioni non siano del tutto estranee al suo interprete, bensì plasmate come fossero materiale originale. “Disimparare”, “dimenticare ciò che si conosce”: ogni canzone è come un foglio bianco che Scott trasforma in una nuova sinfonia di suoni, immaginazione ed emozione. Ovviamente testo e melodia sono ancora lì, ma oltre a ciò c’è soltanto la pura essenza di Scott Matthew. Chi ha avuto modo di vedere il cantautore dal vivo sa quanto sia emozionante vederlo suonare e sa che sintonia sia in grado di creare con il suo pubblico. Il suo investimento emotivo nel canto è enorme e tangibile. E questa dote sarà di nuovo evidente nel suo nuovo tour, in cui Scott sarà accompagnato dai suoi talentuosi collaboratori al pianoforte, violoncello (Sam Taylor) e chitarra (Juergen Stark).
Per informazioni: Teatro Rossini tel. 0721 387621, Chiesa dell’Annunziata il giorno del concerto dalle ore 20 tel. 389 6657785, AMAT tel 071 2072439. Inizio concerto ore 21.

articolo pubblicato il: 08/03/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it