torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Una buona stagione per l'Italia"

presentazione a Roma


Tre generazioni si ritrovano in una proposta comune, un'offerta di buona politica da presentare all'Italia per uscire definitivamente dalla crisi. Nasce così, settanta anni dopo il Codice di Camaldoli, "Una buona stagione per l'Italia", una raccolta di 35 saggi con cui un gruppo di intellettuali - nello spirito dei nuovi tempi della Chiesa segnati dal magistero di Papa Francesco - intende dare un contributo serio e approfondito al dibattito nazionale.

I saggi, raccolti da Francesco Gagliardi e Nicola Graziani, spaziano dai problemi della rappresentatività delle istituzioni alla politica internazionale - presentata come costruzione creativa di pace - alla difesa dell'ambiente ad un ripensamento del welfare nel rispetto della sua natura più profonda.

Sono cinque le grandi questioni che vengono individuate, ed attorno alle quali gli autori (tra gli altri Becchetti, De Siervo, Casavola, Fadda, Monticone, Zamagni) concentrano la loro riflessione: la questione morale, la questione politica, la questione economica, la questione educativa e la questione ambientale.

Il volume sarà presentato mercoledì 24 febbraio 2016, alle 15, nella Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto in via del Seminario 76, a Roma. Saranno presenti, oltre agli autori, parlamentari ed esponenti politici di area cattolica e laica, esponenti dell'associazionismo cattolico e del mondo imprenditoriale e sindacale, esponenti della società civile e del mondo accademico.

A coordinare i lavori il direttore di "Avvenire", Marco Tarquinio. interverranno nel dibattito Giuseppe Tognon (Università Lumsa, Presidente Fondazione trentina Alcide De Gasperi); Pierpaolo Baretta (Sottosegretario Economia e Finanze); Gianni Bottalico (Presidente Acli); Lorenzo Dellai (Capogruppo Democrazia solidale - Centro democratico); Maurizio Gardini (Presidente Confcooperativ); Andrea Olivero (Viceministro Politiche Agricole alimentari e forestali).

Mercoledì 2 marzo, a Brindisi, avrà luogo anche il primo degli incontri sul territorio in cui dibattere sule questioni più urgenti per il Paese - contenute nel volume - a cominciare da quella sociale ed economica, in particolare per quanto riguarda il lavoro, e da quella democratica per quanto attiene all'impegno civile del laicato cattolico e al ruolo dei corpi intermedi. A questo primo incontro è prevista, tra gli altri, la partecipazione di Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo Metropolita di Taranto.

articolo pubblicato il: 20/02/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it