torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Stelling in concerto

alla Chiesa dell'Annunziata di Pesaro


Domenica 31 gennaio con Christopher Paul Stelling, cantautore e chitarrista americano inserito da “Rolling Stone” tra i “10 artisti che si dovrebbero vedere”, prosegue nella splendida e suggestiva Chiesa dell’Annunziata Playlist Pesaro, rassegna di sette appuntamenti promossa dal Comune e dall’AMAT che conferma la vocazione di Pesaro a essere sempre più città della musica con un’offerta ampia e diversificata.

Stelling non ha regole, né limitazioni, lui è “un'antologia” d’influenze. Quando lo vedi esibirsi, sai che stai guardando un vero artista che sa regalare esibizioni intense. La sua voce è profonda, il suo finger-picking e i suoi testi sono intricati, drammatici ma anche intensamente intimi. Ciò che lo distingue da altri songwriter è la fantasia. Questa non vive solo nelle sue parole ma anche sulla punta delle sue dita: si destreggia con disinvoltura tra lo stile country blues, il flamenco e il banjo, il tutto con la sua fidata "Brownie", una vecchia chitarra con corde in nylon che ha fatto il giro del mondo insieme a lui. Le canzoni riflettono lo spirito di un ragazzo che ha deciso di lasciare la propria casa per viaggiare per il paese: sono canzoni appassionate composte durante le oltre quattrocento serate passate sul palco con la sua chitarra. "Ci vuole molto lavoro per rimanere sulla strada," dice. "Si impara a fare affidamento sulle proprie canzoni. La testa si riempie di luoghi, suoni ed idee. Quando le cose intorno a te cambiano costantemente, anche tu cambi. E le cose che rimangono le stesse ti fanno diventare chi sei. È questo che nutre il mio songwriting, il sapere che l'ispirazione è tutto intorno a me.”

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con Comcerto. Per informazioni e prevendita (biglietto posto unico non numerato 10 euro) biglietteria del Teatro Rossini 0721 387620-21, call center dello spettacolo nelle Marche 071 2133600, biglietteria presso la Chiesa dell’Annunziata, la sera del concerto dalle ore 20, 389 6657785. Per informazioni: AMAT 071 2072439, Comcerto 071 2800711, teatridipesaro.it. Inizio concerto ore 21.

articolo pubblicato il: 27/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it