torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Othello"

al Teatro Binario 7 di Monza


William Shakespeare, a quattrocento anni dalla morte, è ancora protagonista indiscusso della cultura mondiale e, per celebrare lo storico anniversario, il Teatro Binario 7 ospiterà venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 gennaio, in prima nazionale, lo spettacolo fuori abbonamento Othello prodotto dalla Compagnia Teatrale PianoinBilico.

Continua il sodalizio tra PianoinBilico e i testi di Shakespeare. L’intento è di portare in scena l’opera ridotta nel numero di personaggi ma amplificata nei caratteri: Othello è contemporaneamente “sventura” e vittima, Jago modifica le azioni e i pensieri di chi ha la sventura di stargli accanto attraverso un flusso continuo di parole, Desdemona ama fino al suo ultimo respiro. A muovere i fili drammaturgici della tragedia quattro attori, Diego Facciotti, Alessandro Loi, Silvia Giulia Mendola, Cinzia Spanò, che delineano, passo dopo passo, i confini della scena e, con i loro cambiamenti di direzione, animano uno spazio che viene assorbito dai loro stessi pensieri. La regia è affidata all’attore Alessandro Loi che spiega: «La scena scarsa è disegnata dalla luce […]. Il suono avvolge le orecchie di chi ascolta il racconto, con voci off (alcuni personaggi vivranno proprio e solo attraverso il suono) […]. I costumi saranno molto definiti e assumeranno un grande peso in questo ambiente astratto dove i personaggi compiranno il loro viaggio, inconsapevolmente legati e indissolubilmente intrappolati nella propria ragnatela.»

Nonostante sembri così lontano il 1616, anno della scomparsa di Shakespeare, oggi le sue citazioni e opere sembrano rientrare perfettamente nel linguaggio quotidiano risultando sempre attuali e rivivendo sulla scena.

Othello di William Shakespeare regia Alessandro Loi con Diego Facciotti, Alessandro Loi, Silvia Giulia Mendola, Cinzia Spanò la voce del Doge è di Gianrico Tedeschi con la partecipazione in video di Pierre Bresolin, Geremia Longobardo, Paolo Perinelli costumi Maria Stefania Trovato musiche Matteo Palladini impianto scenico / video Giulia Venegoni, Alessandro Loi editing video Alberto Onofrietti foto Chiara Venegoni produzione PianoinBilico

Date spettacolo: venerdì 29 gennaio, ore 21.00 sabato 30 gennaio, ore 21.00 domenica 31 gennaio, ore 16.00 e ore 21.00 Biglietti: intero € 18, ridotto € 12 (under25, over65, abbonati), under18 € 6

articolo pubblicato il: 22/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it