torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Premio Gruppo Euromobil

X edizione


Il Premio Gruppo Euromobil Under 30 si appresta a celebrare il suo primo Decennale. Lo farà, come di consueto, ad Artefiera Bologna, manifestazione della quale Gruppo Euromobil si conferma come main sponsor.

Il Gruppo Euromobil, con i marchi Euromobil cucine, Zalf mobili e Désirée divani leader nei sistemi e complementi d’arredo, sarà quindi ancora una volta partner principale della Fiera Bolognese che nel 2016 festeggia la sua 40° edizione. I fratelli Lucchetta incontreranno i visitatori, i galleristi e gli artisti nel proprio spazio “I luoghi dell’arte, i luoghi del design” dedicato a selezionati prodotti di design oltre che alle precedenti nove edizioni del “Premio Gruppo Euromobil under 30”. Circa il Premio “Gruppo Euromobil Under 30”, nel 2016 alla 10° edizione, il Gruppo ha confermato la scelta di affiancare al tradizionale Premio conferito dalla Giuria di esperti, un secondo riconoscimento assegnato direttamente dal pubblico. Risulterà vincitrice di questo ulteriore Premio Speciale del Pubblico l’opera (e quindi l’artista) che avrà ottenuto il maggior numero di voti dai visitatori ad Arte Fiera assommati ai voti che chiunque potrà assegnare visionando le immagini delle opere in concorso pubblicate sul sito gruppoeuromobil.com.

Il Premio della Giuria, come di consueto, si concretizzerà nell’acquisizione della opera vincitrice che arricchirà le collezioni di Gruppo Euromobil.

Non muta l’ambito di indagine del Premio fondato e voluto da Gaspare, Antonio, Fiorenzo e Giancarlo Lucchetta, titolari del Gruppo Euromobil e collezionisti d’arte. Potranno concorrervi le opere di artisti under 30 presentate dalle diverse gallerie ad Arte Fiera. Anche il successo di questa manifestazione ha stimolato quest’anno i curatori di Arte Fiera a potenziare il settore “Nuove Proposte” riservato esclusivamente alle gallerie specializzate nei giovani artisti. Nelle nove precedenti edizioni, la Giuria ha mostrato interesse sia per le proposte più internazionali, (sei degli artisti premiati sono stranieri), sia per le artiste (sei le vincitrici).

La Giuria del Premio Euromobil 2016 sarà così composta: Gaspare, Antonio, Fiorenzo e Giancarlo Lucchetta, titolari del Gruppo Euromobil e collezionisti d’arte, Claudio Spadoni e Giorgio Verzotti, direttori artistici di Arte Fiera, Beatrice Buscaroli critico d’arte, Aldo Colonetti, direttore scientifico IED e Cleto Munari, designer. Segretario della Giuria: Roberto Gobbo. Il conferimento del Premio della Giuria si terrà sabato 30 gennaio alle ore 16,00 nello spazio “I luoghi dell’arte, i luoghi del design” Hall 25 di Bologna Fiere, mentre la votazione del Premio del pubblico proseguirà fino a lunedì 8 febbraio ore 12,00. L’annuncio del vincitore/vincitrice di quest’ultimo premio verrà dato, tramite social media e sito web del Gruppo Euromobil, martedì 9 febbraio 2016.

Quella di Euromobil è la storia di un’azienda partita nel 1972 da una dimensione artigianale che attraverso l’accortezza delle scelte della proprietà - i fratelli Antonio, Fiorenzo, Gaspare e Giancarlo Lucchetta - si è profondamente trasformata, crescendo fino a diventare uno dei più importanti gruppi industriali nel mercato dell’arredamento internazionale. Con un fatturato globale di 50 milioni di euro, il Gruppo Euromobil oggi è formato da Euromobil per le cucine, Zalf per le zone living, armadi guardaroba, spazio bambini e ragazzi, uffici e da Désirée per divani, poltrone e letti. Tre i modernissimi siti produttivi situati nel trevigiano, 175.000 mq di cui 70.000 mq coperti e una forza lavoro di 250 addetti, che creano sistemi e collezioni di arredo 100% made in Italy, destinati ai diversi mercati in Europa, India, Cina, Stati Uniti, Giappone, Russia e Corea, Emirati Arabi, Israele.

articolo pubblicato il: 20/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it