torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"C'era una volta la commedia all'italiana"

di Enrico Giacovelli


La commedia all'italiana, genere portante degli anni d'oro del cinema italiano, ha concluso il proprio cammino a fine anni Ottanta, pur continuando a influenzare fino ai giorni nostri il cinema-satirico non soltanto italiano. Un tempo snobbata da buona parte della critica, è oggi guardata da tutti come una stagione felice e irripetibile (che però si spera sempre possa ricominciare). Questo volume è dedicato soprattutto alla commedia all'italiana propriamente detta: quella caratterizzata dai registi come Monicelli, Risi, Scola, Comencini, Germi, Pietrangeli, Salce; da sceneggiatori come Age e Scarpelli, Benvenuti e De Bernardi, Maccari, Sonego; da attori come Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Stefania Sandrelli, Catherine Spaak, Monica Vitti. Tuttavia ne ricerca anche le origini, dal teatro dei secoli più lontani al cinema fascista e neorealista, e tenta di individuarne i possibili eredi. Inoltre, soffermandosi principalmente sul periodo aureo del genere, vi individua una serie di luoghi fisici e narrativi che lo hanno caratterizzato: dall'automobile alla spiaggia, dalla televisione al gioco di calcio, dalla canzonetta al funerale. Evoluzione ultima, totalmente revisionata dall'autore e aggiornata al 2015 di un volume uscito per la prima volta nel 1990, il testo è inoltre corredato di 127 schede dedicate ai principali autori e attori del genere e di centinaia di di fotogrammi tratti dai film stessi. Ma soprattutto è scritto, senza venir meno alla serietà dell'approccio storico e critico, nello stile della commedia all'italiana classica: coraggioso, anticonformista, polemico, divertente, amaro, senza sconti per nessuno. Per questo, oltre a essere una storia della commedia all'italiana, è anche una piccola storia dell'Italia e degli italiani.

Enrico Giacovelli è nato a Torino, si è laureato in storia e critica del cinema e ha pubblicato numerosi libri con i maggiori editori del settore. Tra di essi, La commedia del desiderio, Pietro Germi, Peppino De Filippo, Breve storia del cinema comico in Italia, Tutti i film di Federico Fellini, Torte in faccia e calci nel sedere, Il silenzio è d'oro, L'ultimo rifugio delle canaglie, La bottega delle illusioni. Ha pubblicato inoltre raccolte di battute da film (Poi dice che uno si butta a sinistra!, Segua quella macchina!), testi satirici (Vota Antonio! Vota Antonio!), libri di viaggi (Un Po per non morire), gialli (La felicità è un attimo pericoloso) e biografie in forma di romanzo (Anna Magnani, Édith Piaf, Brigitte Bardot).

ISBN 9788884409164
Caratteristiche volume in brossura
Formato No
Pagine 382

articolo pubblicato il: 19/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it