torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Moris Pradella Trio

allo Zingarò Jazz Club di Faenza


Mercoledì 13 gennaio, alle 22, sarà il Moris Pradella Trio ad aprire il nuovo anno dello Zingarò Jazz Club. Con il cantante e chitarrista saranno sul palco del club faentino anche Andrea Taravelli al basso elettrico e Matteo Monti alla batteria. Il concerto avrà inizio alle 22 ed è ad ingresso libero.

Moris Pradella, cantante, chitarrista, pianista e autore, propone al pubblico dello Zingarò Jazz Club il suo repertorio a cavallo tra funky e soul: un vero e proprio trampolino per il suo stile e per le sue caratteristiche peculiari, vale a dire la sua voce, potente e calda, e le sue capacità chitarristiche. Ad accompagnarlo due musicisti di brillante esperienza come Andrea Taravelli al basso e Matteo Monti, batterista dallo stile incalzante e impeccabile.

Le collaborazioni che hanno visto coinvolti i tre musicisti sul palcoscenico e nei dischi svelano in modo evidente il percorso e il livello delle loro carriere. Moris Pradella è la voce solista dei Quintorigo nel loro progetto dedicato a Jimi Hendrix, oltre ad essere stato corista per Mario Biondi. Andrea Taravelli, dal canto suo, ha portato il groove e la propulsione ritmica delle sue linee di basso nei progetti di un ampio spettro di musicisti, tra i quali le cantanti Cheryl Porter e Crystal White, il chitarrista blues Rudy Rotta e l'hammondista Brian Auger, interpreti brasiliani quali Rogerio Tavares, Roberto Taufic e Rosa Emilia, jazzisti di alto livello come Bob Franceschini e cantautori come Fabio Concato. Matteo Monti, invece, negli anni è stato già batterista di formazioni come Jestofunk, Gem Boy e Mash Machine.

La stagione dello Zingarò Jazz Club riprenderà mercoledì 20 gennaio 2016 con un doppio appuntamento: nella prima parte della serata verrà presentato Il suono del Nord, il libro dedicato da Luca Vitali alla scena jazzistica norvegese. Dimitri Sillato sarà invece il protagonista della seconda parte con il suo piano solo e con il trio che lo vedrà sul palco insieme a Stefano Senni al contrabbasso e Marco Frattini alla batteria. Lo Zingarò Jazz Club si trova a Faenza, in Via Campidori, 11.

Zingarò Jazz Club Via Campidori, 11. Faenza (RA) Tel: +39.0546.21560 e-mail: info@ristorantezingaro.com web: www.ristorantezingaro.com ; www.twitter.com/zingarojazzclub Direzione Artistica: Michele Francesconi

articolo pubblicato il: 07/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it