torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"L'ardita tombola populista"

a Teatri di Vita di Bologna


“L’ardita tombola populista” condotta da Eva Robin’s e le Giovani Italiane

Le anticipazioni della stagione 2016, la consegna dei Premi dello Spettatore (X° edizione), e il gioco che coinvolge tutti gli spettatori

A Teatri di Vita, Bologna, ingresso gratuito, 8 gennaio 2016

“L’ardita tombola populista” è l’appuntamento di quest’anno a Teatri di Vita per gli auguri di buone feste, condotto da Eva Robin’s e dalle Giovani Italiane, a ingresso libero. Una tombola vera e imprevedibile, a cui partecipa il pubblico. Ritorna la divertente serata ludico-spettacolare Teatri di Vita per iniziare insieme il nuovo anno. Nel corso della serata saranno anche assegnati i Premi dello Spettatore (a consegnarli, l’assessore alla cultura del Comune di Bologna Davide Conte). Appuntamento a Teatri di Vita (via Emilia Ponente 485, Bologna; info: 051.566330 – www.teatridivita.it) venerdì 8 gennaio, alle ore 21, ingresso gratuito.

La divertente serata, a ingresso libero, è una vera e propria tombola, con numeri, cartelle e premi, nella quale viene coinvolto tutto il pubblico. Ma è anche uno spettacolo, con la partecipazione di artisti vari, a cominciare dai conduttori della tombola: Eva Robin’s e le Giovani Italiane.

Oltre ai premi legati alla tombola, che saranno dati agli spettatori (a tutti sarà consegnata una cartella della tombola all'ingresso), ce ne saranno altri legati all'attività di Teatri di Vita nell'anno appena trascorso. Si tratta dei Premi dello Spettatore, giunti alla decima edizione. Un premio sarà consegnato allo spettacolo più gradito fra i 15 nel programma della stagione di Teatri di Vita durante il 2015 (negli anni passati sono stati premiati, tra gli altri, Mario Martone e Fanny & Alexander). Un altro premio sarà consegnato dall’assessore Davide Conte a uno spettatore: quello di Teatri di Vita, infatti, è l’unico premio a livello nazionale che ha come oggetto lo spettatore stesso. Al termine della serata, un brindisi per festeggiare l’anno nuovo e la nuova stagione di teatro, danza e musica a Teatri di Vita.

articolo pubblicato il: 04/01/2016

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it