torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
concerto di Natale

a Gallarate


Ha il sapore della solidarietà il concerto di Natale che la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, in collaborazione con il Circolo Culturale e Ricreativo della banca, propone sabato 12 dicembre nella basilica di Santa Maria Assunta di Gallarate. Con “Natale di solidarietà” infatti la Bcc torna a proporre un momento di festa con l’esplicita finalità benefica: l’iniziativa serve infatti a raccogliere fondi per il “Ristoro del Buon Samaritano” di Gallarate, mensa che accoglie ogni giorno per il pranzo circa 50 persone in difficoltà della città e del territorio limitrofo.

«Questo concerto si inserisce nell’ottica di un Anno Santo che si apre ponendo una particolare attenzione ai più poveri», premette monsignor Ivano Valagussa prevosto di Gallarate. «L’iniziativa, che è momento di augurio reciproco, diventa occasione di prossimità per i più poveri: la raccolta fondi è infatti destinata alla mensa del Buon Samaritano, una realtà che esiste da anni a Gallarate e vede coinvolte le parrocchie; una realtà che si rivolge ai più bisognosi».

«Siamo consapevoli del nostro ruolo di banca del territorio e come tale vogliamo essere vicini alla realtà virtuose che si adoperano per quanti sono in difficoltà», aggiunge il presidente della Bcc Roberto Scazzosi. «Non c’è momento migliore di quello di Natale per fare un regalo a quanti hanno bisogno: questo concerto vuole essere l’occasione per aiutare una realtà cittadina che, costituita da tutte le parrocchie gallaratesi, si basa sull’attività di una volenterosa associazione e di decine di volontari».

L’orchestra e il coro Amadeus diretti dal maestro Marco Raimondi proporranno un repertorio prettamente natalizio, con le più famose arie e i motivi che da sempre caratterizzano l’imminente festa. L’inizio è previsto alle 21 nella basilica di Santa Maria Assunta (in corso Italia, 3 a Gallarate); l’ingresso è libero.

articolo pubblicato il: 09/12/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it