torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Una relazione per un'accademia"

al Teatro Sala Uno di Roma


“Una relazione per un’accademia” Liberamente ispirato all’omonimo racconto di Franz Kafka di e con Giuliano Brunazzi dal’11 al 13 dicembre 2015 Sala Uno Teatro – Roma venerdì e sabato ore 21.00 | domenica ore 18.00

Al Sala Uno Nuovo Teatro di Roma va in scena “Una relazione per un’accademia”, uno spettacolo liberamente ispirato all’omonimo racconto di Franz Kafka e interpretato dall’attore Giuliano Brunazzi. Questo suggestivo atto unico racconta l’evoluzione dallo stato animale a quello umano, interpretando il personaggio di una ex-scimmia in cerca della propria coscienza e afflitto dalla nostalgia della sua condizione primitiva. Uno spettacolo giocoso, ricco di energia e fisicità, dove attraverso i gesti, il movimento e le parole di Kafka, si rivive una storia emozionante, che ci invita a riflettere sulla nostra condizione umana.

Questo racconto surreale trova la sua contemporaneità negli emigranti, nei prigionieri politici, nei diversi in generale, costretti a vivere in un mondo nel quale non sono compresi, accettati, accolti. Da questa situazione di disagio e sofferenza, per non soccombere, il protagonista sceglie di rinunciare a se stesso e conformarsi. Impara a parlare, a bere, a fumare, diventa colto e troverà il successo nel mondo del music-hall perdendo al contempo la propria essenza originale. Successo o fallimento? La potenzialità teatrale ed espressiva che offre il racconto e in particolare questo personaggio è notevole ed è forse per questo che è stato rappresentato molte volte in tutto il mondo, e ha ispirato Michel Gondry nella realizzazione del film Human Nature.

Giuliano Brunazzi si è diplomato alla Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone nel 1996. Ha avuto tra i suoi insegnanti Jacques Lecoq, Pierre Byland. Nel 2005 è il vincitore del primo premio al Festival delle Arti di Bologna. Ha lavorato accanto ad attori famosi e registi importanti come Massimo Castri, Roberto Guicciardini, Irene Papas, Giorgio Albertazzi, Valeria Moriconi, Mario Scaccia, Kim Rossi Stuart, Alessandro Haber, Pamela Villoresi, per citare i più conosciuti. (www.giulianobrunazzi.it)

dall’11 al 13 dicembre 2015 Sala Uno Teatro piazza di Porta San Giovanni, 10 – Roma venerdì e sabato ore 21.00 | domenica ore 18.00 info e prenotazioni: intero 15 euro | ridotto 12 euro (+ 2 euro tessera soci) promozione@salaunoteatro.com tel. 06 86606211

articolo pubblicato il: 06/12/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it