torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Mercante di anime e di usura"

allo ZTN di Napoli


Associazione Teatrale UNO SPAZIO PER IL TEATRO produzioni presenta Vincenzo Borrelli con la compagnia stabile del Centro Teatro Spazio in

Mercante di anime e di usura

di Pasquale Ferro regia Vincenzo Borrelli

Un romanzo osannato dalla critica. Il tutto gira intorno alla figura di “Gigino’o Malefico”. Storia di un usuraio, “Gigino”, soprannominato “O Malefico”, perché lo è di nome e di fatto. Unico suo Dio è il DENARO. per procurarselo ha usato il più machiavellico dei principi: il fine giustifica i mezzi. Ed è così che irretisce giovani spose, piccola e media borghesia, schiava delle apparenze che per fare bella figura con un matrimonio tanto sfarzoso da risultare esagerato, o vacanze alla moda, sono disposti a mettersi “SOTT ‘O DDEBBETE”. Piccole e grandi storie di misere miserie , con una scrittura che ricorda le ombre cupe di Mastriani e della Serao. Da questo romanzo è stato estrapolato uno spettacolo. L’allestimento teatrale è immaginato in una chiesa, dove vengono sviscerate le storie dello stesso “Gigino ‘o malefico, sua figlia, poi Velo ‘e sposa, Baciù, Giannino ‘e sciù sciù e molte altre vittime dell’usuraio che si alterneranno in scena come flashback per raccontare l’anima di un essere spregevole. Fanno da accompagnamento le musiche e canzoni originali di Miryam Lattanzio e Marco Borrelli..

Mercante di anime e di usura di Pasquale Ferro Con CRISTINA AMMENDOLA SIMONE SOMMA ANTONIO TATARELLA MARINA BILLWILLER VINCENZO BORRELLI

SCENE C.T.S. COSTUMI C.T.S. MUSICHE ORIGINALI MIRIAM LATTANZIO - MARCO BORRELLI ADATTAMENTO VINCENZO BORRELLI REGISTA ASSISTENTE SIMONE SOMMA COLLABORAZIONE ALL’ADATTAMENTO MAURIZIO TIERI

ZTN - Zona Teatro Naviganti Vico Bagnara, 3a Venerdì 4 dicembre ore 21 Sabato 5 dicembre ore 21 Domenica 6 dicembre ore 19 Prenotazioni: 3406668946

articolo pubblicato il: 01/12/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it