torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Il qui e l'oltre"

al Teatro Trastevere di Roma


Abraxa Teatro Presenta nell’ambito della Rassegna EXIT 8 promossa da Fed.It.Art la “prima” dello spettacolo

Il qui e l’oltre

Liberamente tratto dal testo “Distanze” di Gaia Spera Lipari Drammaturgia e regia: Emilio Genazzini Interprete: Francesca Tranfo

Giovedì 26 Novembre ore 21.00 (Replica: Venerdì 27 Novembre ore 21.00

Teatro Trastevere Via Jacopa de' Settesoli , 3 – Roma

Il mondo onirico di una coraggiosa tenente impegnata in missioni di salvataggio svela la partecipazione emotiva della protagonista nelle storie di vita dei profughi con i quali lei viene a contatto, tanto da far rivivere i mondi ancestrali e misteriosi di alcuni di essi che lei e i suoi uomini hanno strappato al mare.

La protagonista riceve una lettera da parte di una madre africana disperata per la mancanza di notizie relative ai suoi due figli partiti con la speranza di trovare un “mondo migliore”. La lettera porta la tenente a prendersi a cuore la ricerca dei due giovani dispersi.

Questa narrazione, che mette a confronto modalità di vita molto differenti, prima di tutto quelle dei profughi insieme alle problematiche personali della tenente, crea un’atmosfera ricca di colori, di ninna nanne africane e di musiche che appartengono al vissuto della protagonista.

Lo stile di vita del mondo occidentale e le elementari necessità del mondo africano sono prese come simbolo di tutte le difficoltà proprie dei popoli afflitti da povertà, guerre e calamità naturali. Affinché corpi, numeri e distanze non rimangano concetti vuoti di significato.

articolo pubblicato il: 17/11/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it