torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
seminario di formazione

Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi


La Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, nell’ambito del progetto “Social Opera” 2015-2016 in collaborazione con ASUR Marche – Area vasta n. 2, organizza un seminario di formazione sul tema: “L’inquadramento nelle dinamiche di gruppo e la comunicazione interistituzionale”, aperto a tutti e a partecipazione gratuita.

L’obiettivo è quello di promuovere la salute mentale attraverso la formazione di operatori di inclusione sociale tramite la teatralità. Docente del seminario è il Dott. Massimo Mari, direttore del Dipartimento Salute Mentale Area Vasta n. 2, psichiatra, analista dei gruppi e delle istituzioni, specializzato nelle dinamiche di rete in sanità.

La partecipazione al seminario è gratuita e si svolgerà a Jesi, presso le Sale Pergolesiane del Teatro Pergolesi nelle tre giornate di giovedì 19 novembre, giovedì 3 dicembre e venerdì 22 gennaio dalle ore 14 alle ore 18.

La formazione è rivolta a docenti, educatori, psicologi, operatori teatrali, volontari di ambito socio-sanitario ed è riservata ad un massimo di 40 partecipanti, cui sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Tra gli iscritti, sono insegnanti delle scuole dell’infanzia e primarie di Jesi, operatori dei servizi sociali del territorio, esponenti dell’associazionismo (tra cui l’Oikos e la Comunità Podere Tufi), tirocinanti post laurea.

Si tratta di una delle numerose attività del progetto “Social Opera” della Fondazione Pergolesi Spontini curato da Silvano Sbarbati, e che da anni promuove il melodramma nel mondo delle scuole, della disabilità e del disagio sociale di Jesi e della Vallesina.

articolo pubblicato il: 17/11/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it