torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Frantoi aperti"

in Umbria


Prosegue fino al 29 novembre in Umbria Frantoi Aperti, la manifestazione regionale che quest’anno è alla sua 18° edizione, tra borghi e frantoi dell’Umbria.

Questo terzo fine settimana, 14 e 15 novembre 2015, i borghi medievali ad essere animati dalle iniziative autunnali saranno: Assisi con “UNTO (Unesco, Natura, Territorio, Olio)” in alcuni castelli del territorio, Passignano sul Trasimeno con “Oliamo” e Spoleto con “Frantoi Aperti a Spoleto”.

Nel territorio di Assisi “UNTO” - Unesco Natura Territorio Olio – domenica 15 novembre dalle ore 9 c’è una passeggiata “Alla scoperta di siti minori ed edicole” che prevede un giro con partenza da S. Rufino in Arce, passando per la Madonna della Valle, S. Pietro della Spina, la Chiesetta di S. Maria della Speranza per arrivare a Capodacqua dopo è possibile pranzare su prenotazione. Prima della partenza per il trekking, per i partecipanti la colazione con gli “Antichi Sapori”: Bruschetta con l’olio novo, pane e marmellata casareccia (Info e prenotazioni: 338 2642539 – 338 8100913 – 339 6100731)

A Passignano sul Trasimeno ”Oliamo” sia sabato 14 che domenica 15 novembre: Mercatino di prodotti artigianali locali, antiquariato, modernariato e collezionismo. Alle ore 10:00-12:30/15:30-18:30 presso la Rocca di Passignano la Mostra fotografica: “Panorami e foto del Trasimeno”, in Piazza Garibaldi bruschette e vari stand gastronomici ed in occasione di San Martino degustazione di castagne e vino novello a cura del Rione Centro Storico. Molte poi le attività per bambini: Sabato 14 novembre alle ore 16:00 presso la Sala Multimediale San Rocco, Laboratori per grandi e piccini di riciclaggio creativo: si darà nuova vita ad oggetti apparentemente inutili; si costruiranno palline e stelle di Natale. Alle ore 17:00 lo Spettacolo di teatro di figura per grandi e piccini. Workshop di improvvisazione per bambini, mentre alle ore 18:00 in Piazza Garibaldi: “L’olio spiegato ai bambini” un’esperienza che offre ai ragazzi ed ai loro genitori, una conoscenza diretta dell’olio d’oliva, avendo la possibilità di seguirne tutta la filiera: dalla terra al prodotto finito. Questo percorso rappresenta un coinvolgimento totale nella storia di questo prezioso alimento, cominciando dal contatto con la campagna che ospita gli oliveti e terminando con l’olio extravergine, passando per la sperimentazione e realizzazione di preparati cosmetici a base di olio d’oliva e cera d’api (da portare a casa ed usare). Info e prenotazioni: 3394323346.

Domenica 15 novembre le attività proseguono, alle ore 9:00 ai Giardini del Pidocchietto c’è la partenza della prima “Trasitrail” trailrunning del lago Trasimeno http://www.trasitrail.it/. Dalle 9:00 alle 19:00: servizio navetta gratuita per il Frantoio Puntabella e l’Az. Agr. Luca Palombaro con visita guidata del frantoio e degustazione di olio appena franto ed a seguire visita alla mostra Chiave Umbra. Alle ore 15.00 presso i Giardini Baldoni: Animazione per bambini a cura di Hakuna Matata: Giochi popolari per grandi e piccini. Dalle ore 14:00 Percorso sensoriale dell’olio: visita guidata del centro storico di Passignano, sfruttando i 5 sensi. (Info e prenotazioni: 3394323346). Alle ore 15:30 presso l’Uliveto di San Donato: Passeggiata naturalistica tra gli ulivi con guida specializzata nelle varie tipologie di oliva. Dalle ore 16:30 in Piazza Garibaldi Concerto de “Les Triplettes”: Trio squisitamente retrò, composto da due chitarre ed una voce femminile. Elementi peculiari del gruppo sono abbigliamento e scenografia in stile e gli strumenti rigorosamente acustici per un suono elegante dal sapore d’altri tempi. Come risuscitati da qualche vecchio disco un po’ rovinato, dimenticato in qualche soffitta impolverata, risuonano travolgenti swing anni Trenta, arcaici blues del Mississippi, chansons francesi dolcemente malinconiche, motivetti italiani del primo e del secondo dopoguerra, fino a raggiungere le terre dell’America Centrale e Meridionale per riscoprire le tradizionali splendide melodie messicane, i ritmi giamaicani e i colori variopinti del Brasile.

A Spoleto per “Frantoi Aperti a Spoleto” sia venerdì 13 che sabato 14 novembre al Teatro Caio Melisso, dalle ore 8.30 alle ore 18.15 si terrà Il Convegno dal titolo “Il rilancio dell’olivicoltura italiana: Aspetti tecnici e linee guida” (Per informazioni sul Convegno segreteria@olivoliospoleto.it - andulivo@virgilio.it - tel. 0743.333603) Il Convegno organizzato dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio e Comune di Spoleto è stato accreditato all’Ordine degli Agronomi ai fini del rilascio di crediti per la formazione professionale continua.

Ma il vero cuore della manifestazione sono poi i Frantoi aderenti che propongono ogni fine settimana attività particolari; Eccone alcuni: Al Frantoio Puntabella di Tuoro sul Trasimeno domenica 15 dalle ore 10:00 alle ore 15:00 “Frantoi Fotografici”: workshop fotografico a cura di Giulio Fratticioli, fotografo professionista (per info 335 8385856 / 336 231747). Inoltre domenica 15 novembre dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 17:30 “La dispensa della nonna”: degustazione di bruschette e Fagiolina del Trasimeno con olio nuovo in abbinamento vino della Cantina Berioli. All’Antico Frantoio Petesse di Foligno come tutti i fine settimana “Dall’olivo al pane: 5 weekend alla scoperta dell’olio extra vergine”: dalle ore 10:00 visita al frantoio, degustazione di bruschetta con olio nuovo biologico merende su richiesta, a base di prodotti aziendali (salumi e formaggi da allevamenti allo stato brado, ceci, lenticchie e farro biologico). Sabato 14 novembre “Passeggiata tra gli ulivi”, una facile escursione alla scoperta della storia degli oliveti aziendali, al ritorno visita al frantoio e merenda con bruschetta e vino (su prenotazione tel 349 6829423). Domenica 15 novembre dalle ore 16:00 “Il Moraiolo in tavola”: proprietà e virtù dell’olio extra vergine moraiolo, come riconoscerne le qualità e come valorizzarlo in cucina. A seguire, degustazione guidata a cura di Daniela Riganelli. All’Azienda Agricola Sassovivo di Federici C&J di Foligno come tutti i fine settimana dalle 11:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00 “Bruschettando in allegria”: alla scoperta dei sapori dell’olio extra vergine d’oliva novello”: degustazione di olio nuovo e prodotti tipici aziendali e visita guidata al frantoio. Domenica 15 novembre “Trekking tra gli ulivi”: facile e suggestiva passeggiata ad anello, guidata da guida turistica, dove si attraversa il convento di San Bartolomeo fino agli uliveti aziendali. Al termine, degustazione di olio nuovo e legumi (ritrovo ore 10:00 presso il frantoio, costo 5 €, massimo 30 persone tel 333 5062026). Al Frantoio La Casella di Scassini Paolo di Todi questo fine settimana degustazione di olio novello e visita al frantoio.

Inoltre si ripete anche quest’anno la collaborazione con le Cantine Aperte che aderiscono all’evento San Martino in cantina organizzato dal Movimento Turismo del Vino dell’Umbria, dove in alcuni Frantoi aderenti sarà possibile degustare vini Umbri; questi i Frantoi dove poter degustare i vini Umbri: Al Frantoio Marfuga di Campello sul Clitunno è possibile degustare i vini della Cantina Caprai, al Frantoio Eredi Gradassi di Campello sul Clitunno si assaggerà il Vino della Cantina Tenuta Castelbuono, al Frantoio Speranza di Giano dell’Umbria il vino della Cantina Le Cimate, al Frantoio la Montagnola di Torgiano il vino della Cantina Antonelli e al Frantoio Puntabella di Tuoro sul Trasimeno il vino della Cantina Berioli.

Per informazioni: www.frantoiaperti.net facebook: @Frantoiaperti #Frantoiaperti Twitter: segui l’ashtag #Frantoiaperti

articolo pubblicato il: 12/11/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it