torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Promemoria"

al Teatro Studio Uno di Roma


HeART Associazione Culturale Presenta

Promemoria

Monologo per persona sola Di e con Gloria Gulino

Assistente alla regia e alla drammaturgia: Silvia Lamboglia con l'aiuto prezioso di Diego Valentino Venditti voci registrate di: Silvia Lamboglia, Sara Maurizi, Alessandro Migliucci, Davide Montemarano, Giuseppe Montemarano, Zine Labidine Jahabli, Diego Valentino Venditti Dal 29 ottobre al 1 novembre 2015 | Sala Specchi Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6

“Be’, se siete come me probabilmente non pensate un granché, però avete moltissime sensazioni, un mare di sensazioni. Tutto quello che noi facciamo è stracarico di sensazioni”. (C.S.Henderson, Visione parziale - Un diario dell’Alzheimer)

Dopo il debutto e la nomination come miglior drammaturgia al Roma Fringe Festival 2015 torna in scena al Teatro Studio Uno dal 29 ottobre al 1 novembre 2015 “Promemoria. Monologo per persona sola”, di e con Gloria Gulino, uno spettacolo che con sensibilità e delicatezza affronta il tema della malattia attraverso la storia di una donna affetta dal morbo di Alzheimer.

Una signora qualunque, la spesa da mettere a posto, un’importante ricorrenza familiare da festeggiare. Tutto – dalla torta preferita alla tovaglia ben stirata, dal piatto della tradizione alle candeline – deve essere perfetto. La signora in questione, però, è affetta dal morbo di Alzheimer, e tutto quello che per una signora qualunque sarebbe la quotidianità, per lei diventa una salita impervia, una discesa ripidissima, un continuo inciampare nei suoi pensieri. Una scoperta. Una perdita. Ma soprattutto, un giallo domestico alla ricerca di qualcosa che sfugge: la propria memoria. “Promemoria” è un lungo racconto in cui i ricordi si fondono con l’ostilità del presente, è un monologo tragicomico che cerca di dare voce al malato, nella forma teatrale che più si confà alla solitudine. La narrazione conduce lo spettatore nello spiazzamento della protagonista, tra i suoi fantasmi, i suoi pensieri e i suoi ricordi, tracce dell’identità che la malattia cerca di rubarle.

Gloria Gulino, attrice e autrice del testo, prende spunto da episodi cruciali nella storia della sua famiglia. La voce della protagonista è una, ma raccoglie attraverso il suo racconto le testimonianze delle persone affette dal morbo di Alzheimer intervistate presso l’ASP “Giovanni XXIII” di Bologna e dalla lettura di pubblicazioni riguardanti la malattia. “Promemoria. Monologo per persona sola” dal 29 ottobre al 1 novembre 2015 Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara). Ingr. 10 euro. Giov – Sab ore 21.00, Dom. ore 18.00 Per info e prenotazioni: 3494356219- 3283546847

articolo pubblicato il: 18/10/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it